Le 7 migliori DAW per principianti nel 2022

Le 7 migliori DAW per principianti nel 2022Le 7 migliori DAW per principianti nel 2022

Avete recentemente pensato di intraprendere il vostro percorso di produzione musicale, ma non sapete da dove cominciare?

Con così tante opzioni a disposizione, a prima vista può sembrare un po' opprimente. L'oceano infinito di DAW, plug-in, ecc. può ironicamente farvi sentire come un pesce fuor d'acqua, completamente spaesati e senza familiarità. Non preoccupatevi, ci pensiamo noi.

Oggi parleremo delle migliori workstation audio digitali per principianti. Che siate principianti assoluti che hanno bisogno di essere indirizzati nella giusta direzione o che vi stiate dilettando un po', in questo articolo c'è qualcosa che fa per voi.

Siete preoccupati per il vostro sistema operativo? Sia gli utenti Mac che quelli PC troveranno qui qualcosa di utile.

Cominciamo con le basi...

Cos'è una DAW?

Una workstation audio digitale (DAW) è esattamente ciò che il nome implica. È l'hub centrale in cui è possibile lavorare sull'audio in digitale, combinando molti elementi del processo di registrazione in un software.

Tradizionalmente, la musica veniva creata in varie fasi, coinvolgendo molte parti diverse, a volte anche in luoghi diversi. Una volta terminato l'aspetto della registrazione, i produttori e gli artisti dovevano inviare il materiale per essere mixato, poi masterizzato e infine stampato e distribuito. Le etichette discografiche in genere spendevano una fortuna per gli album, dalla loro concezione al loro completamento.

Il software DAW semplifica questa catena consentendo di eseguire tutte queste operazioni all'interno del software stesso. Questo è noto anche come "in-the-box".

All'interno di questa DAW è possibile registrare, mixare, modificare tracce audio, masterizzare, sequenziare e molto altro ancora. Nella maggior parte dei casi, tutto ciò che serve per creare musica straordinaria oggi è un'interfaccia audio e la vostra passione.

La comodità di una workstation audio digitale vi permette di fare musica al vostro ritmo, senza dover spendere una fortuna in grandi studi di registrazione.

Tuttavia, tenete presente che alcune DAW possono essere relativamente costose, soprattutto per chi è alle prime armi, quindi cercate di capire bene quale sia lo scopo dell'acquisto. Non preoccupatevi, perché alcune DAW offrono una versione gratuita o un periodo di prova per iniziare.

Quindi ponetevi questa semplice domanda...

Perché una DAW?

Ci sono molte DAW in circolazione con molte capacità diverse, quindi pensate al ruolo che vorreste svolgere.

Sei interessato alla produzione di musica elettronica o vuoi entrare nel mondo dell'ingegneria audio?

O forse volete essere semplicemente un artista e avete bisogno del miglior software DAW per catturare le vostre registrazioni audio.

Conoscere il ruolo che vi piacerebbe svolgere restringe ulteriormente la scelta al momento della selezione della DAW.

Parlando per esperienza, quando si inizia non esiste la migliore DAW in assoluto per i principianti, ma solo il software DAW più adatto per svolgere il proprio lavoro. Si tratta di preferenze personali fino a quando non si è abbastanza esperti e a proprio agio per espandersi in seguito in modo mirato.

La padronanza dei propri strumenti è essenziale per la crescita e non sarà mai abbastanza ribadita.

1. Garageband

La nostra prima DAW per principianti è Garageband di Apple. Si stima che nel mondo ci siano almeno 1,8 miliardi di utenti Apple. Considerando che Garageband viene fornito gratuitamente con ogni prodotto Apple, ciò significa che quasi 2 miliardi di persone hanno accesso immediato al software di registrazione.

Garageband è un nome molto appropriato in quanto l'approccio è simile a quello di una jam session per principianti. Immaginate una sessione con alcuni amici che provano nuove idee in una sorta di atmosfera senza regole. La cosa bella è che siete in grado di catturare la stessa essenza quasi come una one man band.

L'interfaccia utente è molto semplice e consente di immergersi subito nel gioco. È possibile collegare il microfono o la chitarra e registrare l'audio, nonché caricare tracce midi, scegliendo tra una serie di strumenti virtuali. Anche se non si dispone di una tastiera midi, si può comunque suonare con una tastiera virtuale.

Ha dimostrato di essere un'eccellente DAW per i principianti, soprattutto per coloro che hanno bisogno di far uscire rapidamente le proprie idee. I cantautori possono usufruire di migliaia di loop di vari generi, di potenti sintetizzatori (anche modificabili) e di un'interessante traccia "Drummer" che funziona come un batterista di sessione.

Garageband è dotato di tutti gli strumenti essenziali per completare le vostre canzoni, offrendo fino a 255 tracce audio e una manciata di effetti come l'equalizzazione visiva, la compressione e il riverbero.

Fare musica dovrebbe essere un processo divertente e privo di pressioni, ed è qui che Garageband brilla.

Maggiori informazioni su Garageband qui

Prezzi

Gratuito

Pro

Potente flusso di lavoro entry level

Disponibile gratuitamente su tutti i dispositivi iOS e Mac

Contro

SOLO Mac Os

2. Logic Pro X

La nostra prossima migliore DAW per principianti è Apple Logic Pro X. Supponendo che Garageband abbia suscitato il vostro interesse, la DAW di punta di Apple è semplicemente un concentrato di potenza. Per coloro che hanno già sperimentato Garageband, Logic Pro offre tutto ciò che è incluso nel suo predecessore e molto di più.

È estremamente ricco di funzioni, apprezzato per la qualità del suono e le capacità di editing. A volte mi piace pensare a Logic come a un rivale amichevole di Avid Pro Tools, che offre molte delle stesse funzioni, ma è stato sicuramente creato pensando ai produttori musicali.

Logic ha un'interfaccia intuitiva, elegante e con la possibilità di codificare a colori e raggruppare le tracce (Track Stack) per una migliore organizzazione durante il lavoro.

Logic dispone di una delle migliori librerie di campioni, con oltre 70 GB di campioni, strumenti virtuali e loop. Direi che è più che sufficiente per i produttori principianti.

Permette di assaggiare strumenti e loop di praticamente tutti i generi musicali, dal rock all'R&B, fino al materiale cinematografico. Inoltre, per i compositori emergenti, Logic ha una bella funzione di scoring che converte automaticamente le tracce midi in una partitura musicale. Non è necessaria la matita.

L'ultima versione di questa DAW è dotata di un interessante 'Drum Machine Designer' per chi ama costruire e modificare batterie personalizzate. I moduli 'Quick Sampler ' e 'Drum Synth' sono integrati per offrire capacità di editing avanzate.

Logic può presentare o meno una curva di apprendimento per un principiante. Tuttavia, direi che una volta che un artista sperimenta e trova il proprio flusso di lavoro creativo, troverà in Logic più che sufficiente per soddisfare le proprie pulsioni creative.

Maggiori informazioni qui

Prezzi

$199.99

Prova gratuita disponibile

Pro

70 GB di libreria sonora

Sintetizzatore VST Alchemy

Contro

Solo Mac

3. Ableton Live

Al terzo posto della nostra classifica delle migliori DAW per principianti c'è Ableton Live. Quando si tratta di produzione di musica elettronica, Ableton brilla davvero. Attualmente è la mia DAW preferita per vari motivi.

Personalmente amo questa DAW per il suo potente editor di campioni. Ha un'interessante funzione di warp che permette di allungare il tempo e manipolare i campioni per creare qualcosa di interessante, il tutto senza compromettere la qualità del suono.

I produttori hip hop ed elettronici apprezzeranno molto il sequenziamento MIDI e la possibilità di automatizzare quasi tutto. In questo modo le vostre composizioni saranno sicuramente interessanti.

A prima vista, Ableton ci accoglie con la sua 'Session View', che serve come un modo rapido per far uscire una miriade di idee. La vista Session funziona utilizzando qualcosa chiamato clip e scene. In un certo senso, alla fine sembrerà un gigantesco muro del suono, con materiale registrato in varie tracce con diverse riprese.

Dopo aver sperimentato, si ha la possibilità di mescolare e abbinare questi diversi clip per costruire il proprio brano come meglio si crede.

In seguito è possibile prendere questi clip e trasferirli nella sezione 'Arrangiamento' per disporre il brano in orizzontale e costruire ulteriormente. Questo si è rivelato un flusso di lavoro estremamente intuitivo, che mi ha permesso di lavorare velocemente e di preoccuparmi dell'arrangiamento in un secondo momento.

I produttori principianti apprezzeranno il fatto che questa workstation audio digitale dispone di una funzione di annullamento illimitata. Così non avrete paura di fallire durante la creazione.

Il nome 'Live' rivela anche che Ableton è perfetto per, come avete capito, le performance dal vivo. Gli effetti in dotazione, come il Looper, possono dare un tocco di classe alle performance.

Ableton Live è disponibile in tre versioni, rispettivamente intitolate intro, standard e suite, ognuna delle quali aumenta le funzionalità con l'aggiornamento.

L'edizione introduttiva costa 99 dollari e offre una libreria sonora di 5 GB con circa 1500 suoni, 4 strumenti software, 21 effetti audio e 8 effetti midi.

Nel complesso, Live è una DAW potente, che offre più di quanto sia necessario per iniziare e un approccio interessante alla creazione di musica. Le possibilità sono quasi infinite!

Disponibile per Mac/PC

Maggiori informazioni su Ableton qui .

Prezzi

Edizione introduttiva da 99 dollari

Pro

5 GB di libreria sonora

Flusso di lavoro della vista della sessione

Contro

Leggera curva di apprendimento

4. FL Studio

Fruity Loops (Fl Studio) è stata letteralmente la mia prima DAW, di cui ho scaricato la versione di prova e il resto è diventato storia. La facilità con cui è possibile creare beat non è seconda a nessuno. Mi sono ritrovato a creare più di 5 beat al giorno.

Creato inizialmente per gli utenti di PC oltre 20 anni fa (ora è supportato anche da Mac), FL Studio è stato realizzato con una sola parola in mente: semplicità. Lo step sequencer in stile click si è fatto conoscere da molti produttori hip hop da cameretta, sebbene siano supportate anche le tastiere MIDI. Lo step-sequencer, insieme al piano roll, ha il potenziale per generare un flusso di lavoro veloce.

La versione entry level di FL Studio è dotata di 83 strumenti ed effetti, nonché di tutti i campioni e loop inclusi nelle versioni di livello superiore.

Vale la pena ricordare che FL Studio dispone di un potente modulo FX glitch chiamato 'Gross Beat'. Questo plugin FX è perfetto per performance di gating, glitch, repeat, scratching e stutter in tempo reale o renderizzate. Aggiunge davvero una dimensione diversa ai campioni o alla traccia nel suo complesso.

Vorrei aggiungere che la libreria sonora di serie non è ricca di suoni come quella di altre DAW e le capacità di registrazione audio non sono altrettanto efficienti di altre workstation audio digitali.

Se questo non è un problema, direi che FL Studio è una delle migliori DAW per la produzione di musica elettronica. È sufficiente trascinare e rilasciare i campioni e iniziare a fare clic per trovare un ritmo.

Disponibile per PC/Mac

Maggiori informazioni su FL Studio qui

Prezzi

Introduzione 'fruttata' $99

Pro

Flusso di lavoro rapido, creazione di modelli senza sforzo

Contro

I campioni in stock non hanno un suono completo

5. Bandlab

La nostra prossima migliore DAW per principianti è Bandlab, che si presenta come veramente illimitata. È una DAW completamente gratuita che vi dà accesso a tracce illimitate, progetti illimitati, archiviazione cloud illimitata e una comunità di colleghi musicisti a cui ispirarsi.

L'interfaccia utente di Bandlab è decisamente orientata verso i principianti, perché vedrete che tutto ciò che serve per iniziare è a portata di mano. Disponibile per l'uso sul telefono o nel browser, Bandlab è davvero uno studio virtuale in tasca.

Non lasciatevi ingannare dal prezzo gratuito, perché Bandlab offre molti strumenti, in grado di rivaleggiare con le DAW vere e proprie. L'unico fattore decisivo è la creatività che vi apporterete. Mi sono divertito a giocare con il modulo drum machine, aggiungendo effetti di saturazione e bass boost per ottenere risultati interessanti.

Bandlab è dotato di oltre 10.000 loop royalty free, 200 strumenti virtuali gratuiti compatibili con il MIDI ed effetti universali che funzionano su più piattaforme.

Dato che tutti i vostri progetti sono archiviati in uno spazio cloud illimitato, non perderete mai un passo e potrete portare le vostre composizioni in viaggio con facilità. Non c'è niente di meglio che poter tirare fuori le proprie idee ogni volta che l'ispirazione si fa sentire, e questa DAW colma questo vuoto.

Come principiante, capisco quanto sia importante avere a volte una seconda opinione. Se avete bisogno di una spinta in più, Bandlab vi offre l'opportunità di collaborare con altri creativi in tempo reale. Potete far rimbalzare le idee l'uno sull'altro fino a quando non sarete soddisfatti e poi condividere il brano direttamente all'interno della piattaforma.

Infine, la funzione "barattolo delle mance" consente ai clienti di sostenere direttamente voi e il vostro lavoro, ricevendo il 100% delle mance. Un modo niente male per incoraggiare gli artisti ad andare avanti.

Bandlab vi dà la possibilità di produrre musica senza limitazioni, cosa che sembra essere un po' una boccata d'aria fresca quando si vuole iniziare il proprio percorso musicale.

Disponibile per iOS/Android/Mac/PC/Chromebook

Maggiori informazioni qui

Prezzi

Gratuito

Pro

Brani/progetti/archiviazione su cloud illimitati

Contro

L'app iOS ha bisogno di un po' di lavoro

6. Presonus Studio One

Presonus Studio One è il sogno di ogni aspirante compositore. Dotato di tutti gli elementi essenziali come qualsiasi altra DAW, dal supporto per i plugin VST alla possibilità di registrare strumenti dal vivo, Studio One brilla davvero quando si tratta di notazione musicale. È integrato con il software Presonus Notion che converte i file midi in partiture stampate.

Studio One è dotato di un numero illimitato di tracce audio e strumenti, strumenti virtuali, bus e canali FX. Dispone inoltre di cinque potenti strumenti virtuali, tra cui: Mai Tai, sintetizzatore analogico polifonico a modelli; Impact XT, campionatore di batteria; Presence XT, lettore di campioni virtuali; Mojito, sintetizzatore monofonico sottrattivo e Sample One XT, campionatore live.

Presonus Studio One sostiene inoltre di aver inventato il flusso di lavoro in stile drag-and-drop che caratterizza la maggior parte delle DAW, consentendovi di trascinare campioni, effetti, strumenti virtuali e così via nella vostra sessione. Se siete amanti di questo stile di fare musica, vi sentirete a casa.

I tecnici audio analogici che stanno iniziando a lavorare in digitale apprezzeranno il motore di mixaggio di Studio One, che imita i circuiti analogici delle console di mixaggio.

Nota a margine: Presonus produce anche l'"Audiobox", una delle prime interfacce audio che ho posseduto e che è un compagno perfetto per questo software DAW. Sappiate che quasi tutte le DAW richiedono almeno un'interfaccia per ottenere il massimo, in quanto sarete in grado di registrare voci e strumenti dal vivo in modo più fluido. In effetti, esistono alcuni bundle che includono l'interfaccia Audiobox e la versione per artisti di Studio One.

Disponibile per Windows/Mac

Maggiori informazioni qui

Prezzi

Versione Prime - Gratis

Versione per artisti - $99,95

Pro

L'interfaccia utente è splendida

Registrazione a 64 bit

Contro

Richiede l'abbonamento a Presonus Sphere per accedere a un maggior numero di suoni e funzioni.

7. Elementi di Cubase

L'ultima migliore DAW per principianti è Steinberg Cubase Elements, che non ha bisogno di presentazioni. Steinberg è un pioniere nel mondo dell'audio da molto tempo ormai e il suo prodotto di punta non delude.

Questa workstation audio digitale è dotata di ogni singolo strumento necessario per portare la vostra traccia dall'inizio alla fine. Che si tratti di una drum machine o di capacità di registrazione punch in/out, fino ad arrivare a un mixer dal suono eccellente, Cubase Elements vi copre. È inoltre possibile eseguire il warp dei campioni in modo simile ad Ableton.

La produzione musicale è facilitata dalla traccia Sampler, che consente di importare i propri campioni, riprodurli cromaticamente e manipolarli con i filtri, i controlli e i due LFO integrati.

Elements è dotato di 64 tracce MIDI, 48 tracce audio e 3 strumenti VST. Dispone inoltre di circa 1000 suoni/campioni.

Maggiori informazioni su Cubase Elements qui

Prezzi

$99.99

Pro

DAW standard del settore con numerosi strumenti creativi

Contro

Pochissimi

Conclusione

Speriamo che la nostra ricerca della migliore DAW per principianti vi abbia dato l'ispirazione per prenderne subito una o almeno abbia ristretto la vostra ricerca.

Ricordate che all'inizio fare musica dovrebbe essere solo sperimentazione e divertimento, fino a quando le vostre capacità non vedranno la necessità di espandersi e migliorarsi. Non pensate troppo, valutate le opzioni, fate una scelta e iniziate a creare! Prima vi tufferete, prima inizierete a sviluppare un flusso di lavoro unico. Come principianti, volete creare musica alle vostre condizioni e una DAW vi permette di farlo. Divertitevi!

Dai vita alle tue canzoni con un mastering di qualità professionale, in pochi secondi!