I migliori plugin Synth VST per portare il tuo suono al livello successivo

I migliori plugin Synth VST per portare il tuo suono al livello successivoI migliori plugin Synth VST per portare il tuo suono al livello successivo

La sua musica manca dell'eccitazione e dell'avventurosità che si sente nelle canzoni preferite?

Se è così, probabilmente è perché vi mancano i suoni giusti .

Per ottenere quel suono espressivo, creativo e professionale che senti nella tua testa, devi iniziare a controllare alcuni dei migliori sviluppatori di plugin di synth VST. E no, non stiamo parlando di quei plugin di synth stock che vengono forniti con la vostra DAW che hanno gli stessi suoni che ogni produttore e la sua mamma hanno usato! Naturalmente, con così tanti plugin synth VST sul mercato , scegliere i migliori può essere travolgente.

Per fortuna, siete venuti nel posto giusto.

Siamo nel business della produzione musicale, e dopo molti anni instancabili di ricerca, abbiamo compilato una lista di alcuni dei migliori plugin VST synth sul mercato oggi!

Synth hardware vs. synth VST

Parlate con qualsiasi purista dell'analogico e vi dirà che "semplicemente non si può battere il calore e il realismo dei sintetizzatori hardware". Mentre i sintetizzatori hardware e i synth VST hanno certamente le loro caratteristiche, i plugin di synth VST hanno fatto molta strada nell'ultimo decennio.

Ora, oltre alla portata del controllo che si può veramente ottenere solo con i plugin di synth VST, hanno una qualità del suono incredibile.

Immergiamoci e controlliamo le differenze tra questi due tipi di synth.

Sintetizzatori hardware

I sintetizzatori hardware sono usciti per la prima volta negli anni '60 e hanno plasmato la musica come la conosciamo oggi. Al giorno d'oggi, puoi trovare questi sintetizzatori hardware in molte forme, tra cui monofonici, polifonici, digitali, analogici, modulari e altro ancora!

Qualità del suono

Per cominciare, i sintetizzatori hardware sono noti per la loro qualità del suono che molti considerano superiore. È la stessa cosa che paragonare un amplificatore a valvole contro uno a stato solido. C'è qualcosa in quel calore che fa eccitare la gente.

Rispetto ai plugin di synth VST, la più grande discrepanza di qualità viene dai synth analogici . I sintetizzatori analogici usano forme d'onda uniche, il che significa che hanno un suono oggettivamente diverso. Quando si confrontano sintetizzatori hardware digitali e sintetizzatori software, la discrepanza è molto più difficile da individuare.

Valore

La gamma di prezzi per i sintetizzatori hardware è abbastanza ampia. Tuttavia, detto questo, ci sono molte più opzioni di synth accessibili sul mercato oggi di quanto non ce ne fossero in passato. Il bello è che molti sintetizzatori hardware, anche oltre i synth classici, mantengono il loro valore.

Potete aspettarvi che il synth che avete scelto manterrà il suo valore (se non diventerà più prezioso) anni dopo il vostro acquisto. In sostanza, se decidete di vendere il vostro synth hardware più avanti, potete probabilmente aspettarvi di fare un piccolo profitto!

Natura tattile

C'è qualcosa di speciale nell'avere un pezzo di hardware di fronte a te. Con fader, manopole, pulsanti e cavi patch, puoi avere un'esperienza musicale veramente tattile.

C'è un sacco di valore nell'interagire con l'attrezzatura durante il processo di creazione della musica. Inoltre, hai una natura imprevedibile con questi synth, che può essere eccitante se ti piace sperimentare!

I contro dei sintetizzatori hardware

Prezzo

Come abbiamo detto prima, i sintetizzatori hardware variano in termini di prezzo. Sì, ci sono alcune grandi opzioni economiche là fuori, compresi i sintetizzatori di Arturia, Korg e Behringer. Ci sono anche alcune opzioni di fascia media da aziende come Sequential e Roland.

Tuttavia, quando si tratta di sintetizzatori ibridi o analogici di qualità superiore, si tratta di migliaia di dollari per una singola unità.

Spazio

Mentre il synth hardware può essere divertente per interagire con esso, occuperà anche molto spazio nel vostro studio. Sacrificare lo spazio può essere difficile, specialmente se lavorate in un home studio o in uno studio portatile. È MOLTO più facile avere un grande pacchetto di synth software che puoi portare con te sul tuo portatile in viaggio.

Mancanza di versatilità

L'hardware è abbastanza limitato rispetto al software, specialmente quando si tratta di apparecchiature analogiche. Spesso si hanno solo poche forme d'onda e oscillatori con cui giocare e una buona manciata di preset.

Se metteste la stessa quantità di denaro in synth software, potreste creare un arsenale con più versatilità di quanto possiate anche solo sognare.

Sintetizzatori software

I sintetizzatori software hanno cominciato ad apparire alla fine degli anni '90, quando i computer hanno iniziato ad avere un ruolo nel regno della produzione musicale. Oggi, il mondo dei sintetizzatori software sta esplodendo . Ci sono così tante opzioni uniche da produttori di fascia alta, tra cui Native Instruments, Arturia e Spectrasonics.

Versatilità

Anche se l'abbiamo già detto numerose volte, i plugin soft synth VST vi danno tonnellate di versatilità. Se state cercando un synth wavetable o emulazioni di sintetizzatori hardware classici, sarete in grado di trovare esattamente quello che state cercando con il software. Inoltre, la maggior parte dei plugin di synth software sono dotati di molti preset per iniziare.

Con effetti di qualità da studio e design intuitivo dell'interfaccia, la possibilità di regolazione con questi plugin di synth software sembra senza limiti.

Flessibilità

Avere migliaia di toni unici memorizzati su un singolo portatile è piuttosto incredibile. Probabilmente farebbe impazzire i fanatici dei synth dei primi tempi. Questi plugin di synth software possono essere registrati istantaneamente con il MIDI, il che rende la produzione molto più flessibile.

Se state comprando in base alla pura praticità, allora non c'è scelta migliore di un soft synth.

Prezzo

Confrontate i prezzi dei plugin soft synth rispetto ai sintetizzatori hardware, ed è facile capire perché così tante persone scelgono i soft synth. Si può ottenere un intero arsenale di sintetizzatori software al prezzo di un singolo sintetizzatore hardware.

I contro dei sintetizzatori software

Suono

Ora, sappiamo che la qualità del suono è un'idea completamente oggettiva, anche se c'è una scienza là fuori che fornisce prove che notano la qualità superiore dell'hardware. Se guardate le forme d'onda analogiche e le confrontate con le forme d'onda della controparte che sono state replicate digitalmente, le forme d'onda analogiche sono molto più morbide. Questa morbidezza si traduce in un suono più caldo.

Detto questo, i plugin VST per synth software hanno fatto molta strada dalla loro nascita, e vi garantiamo che la maggior parte delle persone non sarebbe in grado di capire la differenza in un test alla cieca.

Interfaccia

Mentre è certamente possibile acquistare strumenti software con integrazione di synth hardware, la maggior parte dei plugin ha solo interfacce su schermo. Per manipolare i vari parametri, devi cliccare, trascinare o inserire numeri. La mancanza di un'esperienza tattile non è così stimolante per alcune persone, specialmente se ti piace l'idea di usare controlli fisici che possono fornirti una risposta sonora.

Sintetizzatori VST stock contro sintetizzatori a pagamento

Mentre molte DAW sono fornite di plugin VST di synth gratuiti, avere VST a pagamento nel vostro arsenale fornisce alcuni vantaggi importanti. Per cominciare, il software a pagamento spesso ha un suono migliore rispetto alle alternative gratuite dei plugin. Inoltre, quando si investono soldi in qualcosa, si ha più di un incentivo per esplorarlo e usarlo.

Pensala così. Quando qualcuno inizia a imparare a suonare la chitarra e compra un'imitazione ultra economica che non suona molto bene, avrà meno incentivi a suonare, imparare e migliorare. È meglio comprare qualcosa che si può continuare a usare quando si è più avanzati.

I 10 migliori sintetizzatori VST

  1. Spectrasonics Omnisphere - Miglior sintetizzatore ibrido
  2. Native Instruments Massive X - Miglior sintetizzatore per basso
  3. Xfer Serum - Miglior sintetizzatore Wavetable
  4. Arturia V Collection - Le migliori emulazioni di synth vintage
  5. LennarDigital Sylenth 1 - Miglior arpeggiatore
  6. Native Instruments Kontakt - Miglior motore di campionamento
  7. Output Arcade - Miglior sintetizzatore di loop
  8. u-he Diva - Miglior sintetizzatore analogico
  9. Native Instruments Reaktor 6 - Miglior synth modulare
  10. Reveal Sound Spire - Miglior sintetizzatore digitale

1. Spectrasonics Omnisphere - Miglior sintetizzatore ibrido

Spectrasonics Omnisphere - Miglior sintetizzatore ibrido
Credito fotografico: https://www.spectrasonics.net/products/omnisphere/

Prezzo: $499

Tipo di sintetizzatore: Granulare, synth Wavetable

Specifiche principali: 500 Wavetables, 12 Inviluppi, 34 Filtri, 8 LFO, 57 unità FX

Nel mondo della produzione musicale, Spectrasonics Omnisphere è un gigante assoluto. È uno dei più potenti synth plugin VST là fuori, con un livello insano di funzionalità. Per coloro che sono nuovi alla produzione musicale, la quantità di magia che avviene sotto il cofano potrebbe essere leggermente schiacciante.

La cosa buona è che c'è una massiccia comunità Spectrasonics che può aiutarti a guidarti ogni volta che ti senti perso. Ci sono migliaia (letteralmente 14.000) di suoni incredibili impacchettati in questo sintetizzatore e molti grandi preset per aiutarvi a scoprire tutti i suoni che potreste mai desiderare senza mai doverli modificare. Inoltre, il motore FX trabocca di possibilità, rendendo questo uno dei migliori strumenti di sound design, non importa in quale genere lavorate.

Cosa ci è piaciuto

  • Nuove fantastiche forme di oscillatore
  • Browser intuitivo
  • Modalità granulare utile
  • Un sacco di presse impressionanti

Cosa potrebbe essere migliorato

  • Alcuni preset sono troppo forti
  • Può essere travolgente per molti

2. Native Instruments Massive X - Miglior sintetizzatore per basso

Native Instruments Massive X - Miglior sintetizzatore per basso
Credito fotografico: https://www.soundonsound.com/reviews/native-instruments-massive-x

Prezzo: $149

Tipo di sintetizzatore: Design sonoro sottrattivo analogico virtuale

Specifiche principali: 170 wavetables, dieci modalità di synth, sottomodalità, due oscillatori a modulazione di fase

Native Instruments Massive è leggendario nel mondo dei soft synth, e con il nuovo Massive X, c'è ancora più da amare. Mentre la maggior parte dei produttori musicali parla di Massive X per i suoi suoni di basso, c'è molto di più in questo plugin di soft synth infuocato.

Sotto il cofano, troverete un incredibile motore sottrattivo virtuale-analogico. Mentre potrebbe sembrare complesso quando lo aprite per la prima volta, vi sentirete presto familiari con esso dopo aver realizzato quanto sia intuitivo il flusso di lavoro.

Generazioni di produttori hanno riversato suoni incredibili in questo, e se state cercando di ottenere una qualità del suono grassa con un plugin di synth, allora non cercate oltre.

Cosa ci è piaciuto

  • Sistema di routing di alto livello
  • Modulatore con prestazioni eccellenti
  • Tonnellate di effetti fantastici
  • Suoni di alta gamma

Cosa potrebbe essere migliorato

  • Non c'è molto feedback visivo
  • Nessuna importazione di campioni o wavetable
  • Impossibile salvare i preset di Performer

3. Xfer Serum - Miglior sintetizzatore Wavetable

Xfer Serum - Miglior sintetizzatore Wavetable
Credito fotografico: https://cymatics.fm/blogs/production/xfer-serum

Prezzo: $189

Tipo di sintetizzatore: Wavetable

Specifiche principali: Quattro oscillatori wavetable, tre inviluppi, un filtro, quattro LFOS e una vasta libreria di effetti

Guardate qualsiasi lista di "soft synth essenziali" e vi garantiamo che vedrete il Serum della Xfer. Questo synth wavetable incredibilmente versatile si basa completamente sulla tecnologia wavetable. Quando un produttore di musica elettronica ti dice che il Serum non ha limiti quando si tratta di elaborazione, ha ragione.

La tecnologia wavetable è una delle più potenti tecnologie software sul mercato. Le wavetable sono state implementate in modo esperto, tanto che anche le forme d'onda più semplici sono pulite e chiare. Sia che stiate cercando un profondo sub a onda sinusoidale o uno sporco lead quadrato, potete trovare quello che state cercando con Serum.

Oltre ai preset integrati in questo plugin da molti incredibili sound designer, ci sono molti suoni di terze parti là fuori.

Cosa ci è piaciuto

  • Modalità flessibili di unisono
  • Oscillatori morphing
  • Suono di alta qualità
  • Tonnellate di opzioni di modulazione

Cosa potrebbe essere migliorato

  • Difficile per la CPU

4. Arturia V Collection - Le migliori emulazioni di synth vintage

Arturia V Collection - Le migliori emulazioni di synth vintage
Credito fotografico: https://www.sweetwater.com/store/detail/Vcoll7Bx--arturia-v-collection-7-software-instrument-bundle-boxed

Prezzo: $599

Tipo di sintetizzatore: Analogico virtuale

Specifiche principali: 28 strumenti, matrice Analog Lab, suono TAE Modeled

L'Arturia V Collection potrebbe essere una delle collezioni di soft synth più cool sul mercato oggi, dato che la libreria è piena di emulazioni di alta qualità di sintetizzatori vintage iconici. Se state cercando di emulare le linee di basso funky trovate sul leggendario Minimoog o i pad spaziali trovati sul CS-80, l'Arturia V Collection fornisce.

C'è qualcosa di incredibile nell'avere facile accesso ad alcuni dei synth più classici del mondo. Gli appassionati di synth di epoche passate avrebbero potuto solo sognare questo tipo di tecnologia.

A questo punto, la collezione ha quasi 30 sintetizzatori VST. Quindi sì, quando si considera il prezzo di questa enorme collezione di synth VST, potrebbe sembrare costoso. Tuttavia, ci sono abbastanza possibilità racchiuse in questa collezione che avrete una vita di produzione musicale e sound design da esplorare.

Cosa ci è piaciuto

  • Valore eccellente rispetto all'hardware
  • Qualità del suono incredibile
  • Nuove fantastiche funzioni macro

Cosa potrebbe essere migliorato

  • Tante scelte possono renderlo opprimente

5. LennarDigital Sylenth 1 - Miglior Arpeggiatore

LennarDigital Sylenth 1 - Miglior arpeggiatore
Credito fotografico: https://www.lennardigital.com/sylenth1/

Prezzo: $169

Tipo di sintetizzatore: Analogico virtuale

Specifiche principali: Quattro oscillatori, quattro filtri, due LFO, due inviluppi, effetti, arpeggiatore

Simile a Xfer Serum, Sylenth 1 di LennarDigital è un plugin synth VST iconico nel mondo della musica elettronica. Mentre ci sono molti synth virtuali più recenti con il suono analogico sul mercato, Sylenth 1 offre ancora alcuni dei migliori suoni necessari per creare i suoni più popolari che si trovano nella musica di oggi. Dai lead croccanti ai bassi analogici ai pesanti accordi supersaw, avete praticamente tutto quello che vi serve per creare.

Sappiamo che questo plugin di synth non è affatto stravagante, anche se è spudoratamente grande in quello che fa. Una delle cose migliori di questo particolare synth è l'arpeggiatore, che è una delle caratteristiche che probabilmente vi troverete ad usare più spesso. Con quattro oscillatori indirizzati a due inviluppi separati, è facile creare e stratificare suoni unici per creare le vostre patch.

Cosa ci è piaciuto

  • Suono incredibile
  • Tonnellate di preset utilizzabili
  • Prezzo ragionevole
  • Molto facile da usare

Cosa potrebbe essere migliorato

  • Può essere un po' sterile per alcuni
  • Nessun PWM dedicato

6. Native Instruments Kontakt - Miglior motore di campionamento

Native Instruments Kontakt - Miglior motore di campionamento
Credito fotografico: https://www.native-instruments.com/en/products/komplete/samplers/kontakt-6/

Prezzo: $399

Tipo di synth: Motore di campionamento

Specifiche principali: Modulo Wavetable Synth, 55GB+ Sample Library

Mentre la versione base di Kontakt potrebbe essere uno dei migliori synth VST gratuiti là fuori, sono i synth a pagamento che lo rendono uno dei migliori plugin synth VST sul mercato oggi. Kontakt va ben oltre il vostro synth plugin di base. In realtà, è un motore di campionamento con una libreria di campioni più grande della vita, un modulo di sintesi wavetable e una vasta matrice di modulazione.

Ci sono così tante librerie tra cui scegliere che potresti non aver mai più bisogno di comprare un altro software. Se stai cercando puramente suoni di synth, o se ti piace l'idea di aggiungere batteria, pianoforti, chitarre, suoni orchestrali e altro alla tua libreria di produzione, puoi farlo con Kontakt.

Una delle cose belle di Kontakt è che il suo motore di generazione del suono si basa puramente su file audio che sono stati registrati. A differenza di altre forme di sintesi, questi suoni registrati danno un ulteriore strato di calore e realismo ai vostri mix.

Se ti senti sopraffatto dal numero di strumenti VST che Kontakt ha a disposizione, allora ti consiglio vivamente di iniziare con quelli della serie Kontakt Play.  

Cosa ci è piaciuto

  • Capacità di campionamento estremamente potenti
  • Tonnellate di nuovi grandi filtri
  • Enorme pacchetto di librerie da esplorare

Cosa potrebbe essere migliorato

  • I componenti interni possono essere schiaccianti per alcuni

7. Output Arcade - Miglior sintetizzatore di loop

Output Arcade - Miglior sintetizzatore di loop
Credito fotografico: https://output.com/products/arcade

Prezzo: $10 mensili

Tipo di synth: Looping Synth

Specifiche principali: Campionatore a 15 voci, 11 effetti, matrice di modulazione robusta, cursori macro

Arcade di Output è un sintetizzatore di loop unico che si paga con un servizio in abbonamento. Arcade collega la vasta libreria di Output, che puoi poi elaborare con un robusto set di modulazioni, effetti e macro.

Che tu sia un principiante assoluto o un esperto di synth, Arcade è uno dei migliori plugin di synth se vuoi ottenere suoni velocemente . Una delle grandi cose di questo particolare synth è che l'azienda lo aggiorna ogni giorno, il che significa che con ogni sessione, è possibile utilizzare un set di suoni completamente nuovo per un'ispirazione senza fine. Ai nostri occhi, Output ha completamente reimmaginato le possibilità della sintesi, e non importa che tipo di produttore musicale tu sia, puoi trovare qualcosa qui per accendere il tuo flusso creativo.

Ci piace il fatto che tutto in Arcade inizia con un loop, che si può poi modificare fino ad ottenere qualcosa di gustoso. Sì, ad alcune persone potrebbe non piacere il fatto che non si ha il controllo totale del suono all'inizio, ma quando si considera quanto sia veloce ottenere suoni professionali, il compromesso ha molto senso.

Cosa ci è piaciuto

  • Strumenti di riproduzione estremamente potenti
  • Tonnellate di effetti unici
  • Capacità di allungamento del tempo di alto livello
  • Aggiornamenti quotidiani

Cosa potrebbe essere migliorato

  • Abbonamento basato su
  • Nessuna uscita secondaria assegnabile

8. u-he Diva - Miglior sintetizzatore analogico

u-he Diva - Miglior sintetizzatore analogico
Credito fotografico: https://u-he.com/products/diva/

Prezzo: $219

Tipo di sintetizzatore: Analogico virtuale

Specifiche principali: Cinque oscillatori, due inviluppi, cinque filtri, due LFOS, Oscilloscopio, sezione effetti

Ottenere il suono analogico con i synth VST è molto più facile che mai. Se non avete voglia di spendere tonnellate di soldi per i singoli synth della V Collection di Arturia, allora vi consigliamo di controllare questa bellezza di u-he.

u-he's Diva è un synth semi-modulare con un suono in stile analogico, che trae influenza da una varietà di unità hardware iconiche. Troverete diversi oscillatori, inviluppi e filtri, ognuno dei quali può essere modificato per ottenere suoni che sono quasi indistinguibili dalle loro controparti analogiche.

Diva è stato rilasciato più di dieci anni fa, eppure è ancora un soft synth indispensabile. Con il più recente aggiornamento, hai un oscillatore Roland JP-8000-style, che è meraviglioso per creare suoni pad più grandi della vita.

Cosa ci è piaciuto

  • Emula cinque sintetizzatori incredibilmente popolari
  • Tonnellate di flessibilità

Cosa potrebbe essere migliorato

  • Interfaccia datata

9. Native Instruments Reaktor 6 - Miglior synth modulare

Native Instruments Reaktor 6 - Miglior synth modulare
Credito fotografico: https://www.native-instruments.com/en/products/komplete/synths/reaktor-6/

Prezzo: $169

Tipo di sintetizzatore: Eurorack

Specifiche principali: 70 moduli, sequencer, groove box, programmazione macro

Native Instruments Reaktor va oltre il vostro strumento virtuale medio. Questo laboratorio DSP modulare permette di costruire synth, motori di campionamento ed effetti con una vasta gamma di strumenti di design del suono. Gli utenti possono mettere insieme vari blocchi, creando un ambiente in stile Eurorack per la creazione di suoni. Ci sono più di 70 strumenti che vengono forniti con Reaktor 6, anche se ce ne sono molti altri in palio se mai sentiste di volervi espandere.

Che siate appassionati di sintesi complicate o che vogliate solo sfogliare diversi preset per vedere in cosa vi imbattete, Reaktor 6 ha un sacco di caratteristiche interessanti per tutti. Tuttavia, se siete qualcuno a cui piace sperimentare e amate mettervi contro curve di apprendimento più ripide, allora questo è uno dei migliori synth in circolazione.

Cosa ci è piaciuto

  • Suoni analogici al top della gamma
  • Una quantità pazzesca di flessibilità
  • Valore eccezionale

Cosa potrebbe essere migliorato

  • Elevato utilizzo della CPU
  • Può confondere i principianti

10. Reveal Sound Spire - Miglior sintetizzatore digitale

Reveal Sound Spire - Miglior sintetizzatore digitale
Credito fotografico: https://splice.com/plugins/965-spire-vst-au-by-reveal-sound

Prezzo: $189

Tipo di sintetizzatore: Analogico virtuale

Specifiche principali: Quattro oscillatori, quattro LFO, due filtri, effetti

L'ultimo della nostra lista è questo splendido sintetizzatore analogico virtuale chiamato Spire. Si noti che Spire potrebbe non essere per tutti, anche se se avete bisogno di suoni di synth chiari, nitidi e sterili, non possiamo pensare a un plugin migliore per fare il lavoro. Inoltre, Spire ha avuto un grande impatto sulla produzione di musica elettronica negli ultimi dieci anni. Infatti, molti produttori di trance dicono che Spire è il loro synth di riferimento.

Da pad lussureggianti a bassline lancinanti a super accordi di synth, tutti i suoni che vi aspettereste dalla trance e da altri generi di musica elettronica possono essere trovati sotto il cofano. Molti di questi suoni sono anche molto incisivi, il che è ottimo se fai musica dura, anche se vuoi ancora che le cose suonino il più chiaro e trasparente possibile.

Cosa ci è piaciuto

  • Interfaccia semplice e pulita
  • Suoni pungenti
  • Ottimo per l'EDM

Cosa potrebbe essere migliorato

  • Può essere un po' sterile per alcuni

Pensieri finali - I migliori VST di synth

Nell'ultimo decennio, l'aumento dei soft synth di qualità è stato fenomenale. Le persone che sono ancora insicure riguardo ai soft synth a causa della "qualità del suono" devono iniziare a ripensarci. Ogni synth software ha i suoi suoni e le sue caratteristiche, e ognuno può essere uno strumento meraviglioso da avere nel vostro arsenale.

Se state cercando qualcosa di moderno e brillante come Sylenth 1, qualcosa che vi dia accesso ai bei suoni dei classici synth hardware come Arturia, o qualcosa che possa fornirvi un mondo di possibilità infinite come Omnisphere, potete ottenere i suoni che state cercando senza spendere migliaia di dollari o occupare spazio nel vostro studio.

Speriamo che vi piaccia la nostra lista dei migliori plugin di synth sul mercato. Raccomandiamo vivamente di prenderne almeno qualcuno per espandere veramente le vostre capacità di produzione e di sound design.

Dai vita alle tue canzoni con un mastering di qualità professionale, in pochi secondi!