Cosa mi ha insegnato Michael Jackson: Arrangiamento

Cosa mi ha insegnato Michael Jackson: ArrangiamentoCosa mi ha insegnato Michael Jackson: Arrangiamento

Avere un arrangiamento adeguato è la chiave per far innamorare gli ascoltatori di un brano. Fortunatamente per voi ho un segreto che lo rende una passeggiata.

Dimmi se questo ti suona familiare: ti viene in mente una parte fantastica per una nuova canzone e sei incredibilmente eccitato. C'è solo un problema: non sai quanto lungo fare la parte, né sai dove metterla nella tua traccia. È una strofa o un ritornello? E quanto dovrebbe essere lunga? Questo è un problema comune, e perché l'arrangiamento è così importante.

L' arrangiamento di una canzone è essenzialmente la sua disposizione . Una canzone ben arrangiata ha sezioni e parti chiare, mentre una canzone mal arrangiata è disorganizzata e difficile da seguire. Le canzoni ben arrangiate mantengono l'interesse dell'ascoltatore cambiando le sezioni nel tempo, quindi è incredibilmente importante assicurarsi che il tuo brano sia arrangiato correttamente.

All'inizio della mia carriera ascoltavo costantemente Michael Jackson, uno dei migliori artisti della storia della musica pop che aveva anche un talento nell'arrangiare canzoni meravigliose. Erano coinvolgenti e tenevano sempre me e milioni di altri in tutto il mondo agganciati all'ascolto. Ho imparato alcune cose ascoltando la sua musica che mi hanno aiutato ad arrangiare canzoni migliori, e so che possono aiutare voi a fare lo stesso.

Ci sono un sacco di posti nella musica dove si dovrebbe puntare ad essere originali, ma l'arrangiamento non è uno di questi. Le canzoni pop seguono tutte un arrangiamento molto simile di proposito perché è stato dimostrato che è molto efficace nel rendere le canzoni che la gente vuole ascoltare (tratteremo ulteriormente questo aspetto in un futuro post del blog). Michael Jackson è uno degli artisti che per primo mi ha fatto capire questo, poiché le sue canzoni tendono a seguire una struttura e un arrangiamento fantastici. Così, per trovare il modo perfetto di arrangiare i nostri brani, ha più senso guardare gli arrangiamenti di canzoni simili a quella che stiamo cercando di fare.

Il modo migliore per scegliere un arrangiamento per la tua canzone è quello di emulare l'arrangiamento di un brano simile al tuo che ha avuto molto successo. In questo modo il tuo arrangiamento sarà efficace e terrà gli ascoltatori impegnati per tutta la canzone.

Emulare l'arrangiamento di un'altra traccia è facile. Per farlo, trascina una traccia di riferimento simile alla tua idea nella tua DAW. Assicurati di impostare i BPM della sessione agli stessi BPM della traccia di riferimento. Se i BPM della tua idea sono diversi da quelli della traccia di riferimento non preoccuparti, puoi sempre cambiarli in seguito.

Una volta che è lì suona la traccia di riferimento dall'inizio, e fai dei marcatori nella tua DAW in punti specifici dove l'arrangiamento sembra cambiare. Una buona strategia è usare i termini che la musica pop usa per descrivere le sezioni: Intro, Verse, Prechorus, Chorus e Bridge. Le tracce EDM hanno anche dei drop, quindi sentiti libero di marcare quelle sezioni in modo diverso dai ritornelli se vuoi. La foto qui sotto mostra come appare quando lo faccio in Ableton, usando "Counting Stars" degli OneRepublic, come esempio:

Una volta fatto questo, dai un'occhiata ai marcatori della griglia che hai fatto. Ora avete un fantastico scheletro organizzato di come organizzare il vostro brano! Per fare la tua canzone segui semplicemente queste stesse linee della griglia, e costruisci le sezioni che corrispondono a ciascuna di esse. Nell'esempio qui sopra metterei la mia "intro", proprio dove inizia la linea della griglia dell'intro, e la finirei dove c'è scritto il verso 1. La sezione successiva sarebbe la mia prima strofa, che andrebbe fino all'inizio della griglia del pre-coro e così via.

Nota quanto sono lunghe le sezioni (di solito saranno lunghe 8 o 16 battute) e ricordalo quando produci il tuo brano. Sentiti libero di sperimentare oltre questa struttura iniziale, ma emulando l'arrangiamento di un'altra canzone sei sulla buona strada per avere una grande canzone.

Dai vita alle tue canzoni con un mastering di qualità professionale, in pochi secondi!