Capire i diversi tipi di voci di canto

Capire i diversi tipi di voci di cantoCapire i diversi tipi di voci di canto

Per alcune persone, cantare viene naturale. Altri hanno bisogno di tempo e di allenamento per capire come usare correttamente la loro voce. Qualunque sia il tuo campo, è essenziale capire i diversi tipi di voci per cantare in modo da poter sfruttare al meglio la tua gamma vocale.

Qui di seguito, spiegheremo in dettaglio tutto quello che devi sapere sui diversi tipi di voce, demistificheremo il vocabolario vocale e condivideremo alcuni consigli di tecnica vocale in modo che tu possa migliorare la tua voce da cantante. Diamoci dentro!

Determinare la tua qualità vocale

Tutti noi siamo in grado di notare certe cose sulla nostra voce. Per esempio, si può osservare che si ha un tipo di voce più profonda rispetto a quella di un amico, o che si esegue meglio quando si canta a squarciagola rispetto a quando si canta dolcemente. Tuttavia, c'è molto di più sia nella voce maschile che in quella femminile. I vocalisti professionisti valutano la loro voce sulla base di una serie di fattori, tra cui:

  • Gamma vocale: La tua gamma vocale è essenzialmente la distanza dalla tua nota più bassa alla tua nota più alta. Una gamma vocale può essere espansa nel tempo per aiutarti a colpire note più basse o più alte con un allenamento adeguato.
  • Peso: La pesantezza o lo spessore della tua voce. Un peso vocale più pesante o più leggero può prestarsi a certi tipi di musica.
  • Tessitura: Questa è la tua gamma vocale ideale o la parte della tua gamma dove la tua voce si sente più confortevole o naturale.
  • Legname: Il legno si riferisce alla consistenza o alla qualità della tua voce.
  • Caratteristiche fisiche: La struttura fisica delle corde vocali e delle pieghe vocali influenza il tuo particolare tipo di voce e la qualità vocale complessiva.
  • Punti di transizione: Questi sono i punti in cui si passa dal registro di petto al registro medio, alla voce di testa più alta. I punti di transizione vocale possono essere utili da identificare per trovare le sezioni più comode della tua voce.
  • Registro vocale: Un registro vocale è una gamma di toni prodotti da una particolare configurazione delle pieghe vocali nelle tue corde vocali. Ogni registro vocale ha specifiche qualità vocali che sono uniche per quel registro. Alcuni esempi comuni includono la voce di testa, la voce mista, la voce di petto, il fry vocale, i toni di fischio e il falsetto.
  • Voce parlante: Questa è la tua qualità vocale parlante a riposo.

Anche se questi termini sono utili da capire, spesso è meglio trovare un insegnante di canto professionista che ti aiuti a classificare correttamente la tua voce. Può essere difficile per noi avere una visione imparziale delle nostre gamme vocali, quindi avere una fonte esterna può essere uno degli strumenti più utili per il tuo sviluppo vocale attuale e futuro.

qualità vocale

Capire i diversi tipi di voce

Ognuna delle qualità elencate sopra ci aiuta a collocare la nostra voce in un certo tipo di voce. Comprendere i tipi di voce per il canto può rendere più facile per voi trovare una parte in un coro che vi si addice o creare musica intorno al vostro particolare tipo di voce.

Voce di basso

Il basso canta come il tipo di voce più basso là fuori ed è eseguito da voci maschili poiché hanno naturalmente una gamma vocale più bassa. La tessitura di una voce di basso è di solito intorno alle note da E2 a E4 (usando il do centrale come quadro di riferimento), dando loro una gamma vocale di circa due ottave.

I veri cantanti bassi sono un po' rari e difficili da incontrare, poiché anche i tipi di voce maschile tendono ad avere voci che cadono in una gamma di canto leggermente più alta. Alcune delle voci di basso più famose includono Barry White e Bing Crosby. Troverete che i cantanti che soddisfano questa classificazione di voce sono a volte indicati come cantanti basso-baritono poiché la loro gamma superiore ha una gamma vocale simile al tipo di voce baritono. Questa voce bassa è spesso usata per trasmettere nobiltà o saggezza.

Voce di baritono

Il tipo di voce del cantante baritono è più alto del baritono ma ha una gamma più bassa del tenore. Una tipica gamma di baritoni si basa su una tessitura da A2 a A4, anche se il baritono drammatico può essere in grado di condividere alcune delle note più basse che si trovano in una gamma vocale di baritono e basso. Nell'opera, questo tipo di voce rappresenta spesso un ruolo comico, eroico o drammatico. Alcuni cantanti baritoni moderni che possono venire in mente includono Hoizer o John Legend.

Voce di tenore

I tenori sono una gamma vocale più comune per le voci maschili, con un peso vocale più leggero rispetto ai cantanti baritoni e bassi. Questo tipo di voce maschile ha una gamma confortevole intorno a C3 e C5, che circonda il Do medio. Un tenore suona più alto nel parlare e nel cantare rispetto al baritono e al basso, e le loro voci possono essere viste in tutta la musica popolare di oggi. La voce maschile tenorile è tipicamente la voce maschile più alta in un ambiente operistico, ed è spesso usata per l'eroe o l'interesse romantico. Sono spesso responsabili di portare la melodia come voce maschile nella musica. Potreste riconoscere le voci tenorili nella musica popolare da voci maschili come Sam Smith e Steve Wonder.

Voce di controtenore

La voce da controtenore è la voce maschile più alta, che condivide la gamma vocale con le voci femminili. Questi cantanti sono rari e la loro gamma vocale più confortevole si aggira tra la E3 e la E5. Si possono confondere queste particolari voci tenorili con le voci femminili. È possibile per i giovani ragazzi iniziare con una gamma di voce da controtenore e poi passare al tenore o al baritono col tempo. Può essere difficile trovare una vera voce da controtenore classico, anche se oggi, quelli con un forte falsetto possono produrre una qualità vocale simile a quella dei cantanti pop come Bruno Mars o Alfred Deller.

Voce di contralto

La voce di contralto è il tipo di voce femminile più bassa. Il punto dolce per il tipo di voce di questo cantante è di solito tra E3 ed E5, che condivide in particolare una gamma simile a quella della voce da controtenore. Troverete che la voce di contralto ha un peso vocale più pesante e si colloca come un tipo di voce di gamma media, di solito a sostegno delle voci più alte. Ha un timbro più scuro rispetto ad altri tipi di voce femminile che le conferisce molta potenza. Alcuni esempi sono Cher e Tracy Chapman. Le voci di contralto possono trovare più facile cantare rispetto alle voci di soprano più alte.

Voce di contralto

Questo è il secondo più basso dei tipi di voce femminile di canto, fornendo ancora molta profondità e peso vocale con Messituras di F3 a F5. Alcuni contralti possono espandere la loro gamma nel loro registro più alto con l'allenamento, condividendo alcune delle stesse note dei soprani. Mentre il termine "contralto" è ora usato come un termine più generale per categorizzare una voce femminile più bassa, si possono trovare molti esempi di canzoni eseguite in una gamma vocale di contralto tra cui "Rehab" di Amy Winehouse.

Voce da Mezzo Soprano

Una voce da mezzo soprano può essere equiparata al tipo di voce femminile del baritono maschile. Questa voce media è più bassa della tipica voce da soprano e spesso condivide la gamma con i registri vocali dei contralti e dei soprani. Essi tendono ad avere un peso e un tono vocale più leggero dei contralti con una tessitura intorno all'A3 - A5. Nell'opera, questa categoria di voce è spesso usata per ritrarre ragazzi o giovani uomini, anche se il mezzo soprano è eseguito da voci femminili. Queste voci calde sono rese popolari da artisti come Lady Gaga e Christina Aguilera.

Voce di soprano

La gamma vocale alta spetta ai soprani. Una tipica voce da soprano si trova con una tessitura intorno al do centrale fino al do6. Questo tipo di voce è noto per la creazione di espressioni vocali brillanti, sognanti e cristalline con un'intonazione esperta. I soprani di solito portano la melodia di una canzone, supportati da voci di supporto di contralti e altri tipi di voce. Nelle opere, il soprano è di solito lanciato come l'eroina, ritraendo l'innocenza e la giovinezza. Esempi moderni di cantanti soprano includono Ariana Grande e Whitney Houston.

Soprano di coloratura

Questa è la voce di canto più alta di tutti i tipi vocali di musica corale, condividendo le qualità vocali di una voce di soprano, ma con corde vocali spesse per eseguire impressionanti corse e brividi operistici. I soprani di coloratura sono rari, anche se è possibile trovare un paio di cantanti di musica contemporanea che potrebbero rientrare in questa categoria vocale. Mariah Carey potrebbe essere la più probabile a guadagnare questa distinzione di soprano di coloratura, come esemplificato dalla sua capacità di cantare note alte e corre senza sforzo durante la sua carriera di musica pop.

diversi tipi di voce

Come funziona il canto?

Quindi, cosa succede esattamente quando cantiamo? Prendersi del tempo per capire la scienza che sta dietro la tua voce può renderti più facile capire come puoi migliorare la tua gamma vocale nel tempo.

Tutto il canto può essere ricondotto al potere del respiro. Poiché il canto è prodotto dalla vibrazione del flusso d'aria che passa attraverso le nostre corde vocali, se non c'è respiro, semplicemente non c'è suono! Quando inspiriamo per cantare, prendiamo aria dal nostro diaframma e controlliamo l'aria mentre espiriamo, producendo un tono vocale.

I nostri componenti vocali essenziali sono alloggiati nella laringe e sono chiamati pliche vocali. Le pliche vocali sono costituite da legamenti individuali che vibrano per creare il suono. Vale la pena notare che queste pliche vocali possono deteriorarsi nel tempo - ed è per questo che molti cantanti famosi devono sottoporsi a interventi chirurgici o altri trattamenti per affrontare il loro trauma vocale.

Come un atleta, i vocalisti allenati sono in grado di acquisire il controllo sui muscoli della laringe, producendo efficacemente una migliore intonazione e qualità del tono nel tempo.

Tuttavia, alcune persone sono semplicemente costruite con voci più forti. Anche l'anatomia della bocca, della gola e della cavità nasale giocano un ruolo nel tono e nella struttura della voce, dato che servono come passaggio per l'aria che vibra nelle pieghe vocali.

Fortunatamente, molte persone possono migliorare la loro gamma e qualità vocale con la pratica e l'allenamento - Molto del "buon" canto si riduce alla capacità di emulare la vera qualità tonale delle note, e con l'allenamento, questo processo diventerà senza dubbio più facile.

Scomposizione dei registri vocali

Ci sono diversi registri vocali tra i quali i cantanti fluttuano a seconda di un pezzo di musica. Ecco alcuni dei registri vocali più comuni e cosa ci si può aspettare da ciascuna delle sezioni della voce.

Frittura vocale

Il fry vocale è il registro vocale più basso che accorcia le pliche vocali senza un grande flusso d'aria, facendo sì che l'ascoltatore senta le pliche vocali intersecarsi tra loro. Questo non è un registro vocale tradizionale, ma è usato a volte nella musica contemporanea, quindi vale la pena menzionarlo. Il fry vocale può anche essere conosciuto come registro di pulsazione o raschiamento glottale.

Petto o Modal

La voce di petto o modale è la tua voce e la tua gamma di canto confortevole che ti permette di produrre toni senza dover aggiungere aria o falsetto per integrare o sostenere la tua voce. Il timbro della voce di petto è tipicamente più scuro e più caldo rispetto ai registri vocali più alti, portando un po' più di peso vocale.

Voce mista o media

Questa è la via di mezzo tra la voce di petto e la voce di testa. Potresti iniziare a sentire alcuni toni più respiratori intrecciati con la tua voce di petto. È più scura della voce di testa, ma un po' più luminosa della voce modale.

Testa

Questa è la parte alta della tua gamma vocale, caratterizzata da altezze più elevate e da pieghe vocali allungate. È la tua voce più alta e brillante che può essere portata verso il basso, anche se spesso ha senso optare per la voce di petto se sei in una gamma più profonda.

Falsetto

Quando le corde vocali sono lunghe, sottili e immobili, cantando al di sopra della gamma usuale o modale di un cantante. Mentre questo non è necessariamente un registro vocale (a seconda di chi parla) ha certamente una specifica qualità tonale che vale la pena riconoscere.

Fischio

Questi toni sono estremamente brillanti dove le corde vocali sono chiuse, con solo una piccola parte che vibra, creando un suono stridulo e acuto. Tipicamente, i toni di fischio sono eseguiti solo da un tipo di voce femminile selezionata con un impressionante tono più alto.

Spesso, i vocal coach professionisti focalizzano i cantanti sulla creazione di una miscela omogenea in tutti i registri vocali. Può anche aiutare essere in grado di identificare in quale parte del registro vocale ci si trova, in modo da poter regolare il proprio approccio alla firma per ottenere il maggior supporto vocale possibile.

registri vocali

Glossario musicale

Mentre cresci nel tuo viaggio come cantante, sei sicuro di incontrare alcuni di questi termini. Qui ci sono alcuni dei termini più importanti del vocabolario che vorrai conoscere in quanto si riferisce a te come cantante.

Accelerando

È l'accelerazione graduale del tempo in un coro o in un ensemble.

Allegro

Allegro è una qualità musicale che si presenta come veloce e vivace.

Allitterazione

La ripetizione introdotta all'inizio delle parole adiacenti aiuta a rendere una canzone o una frase più memorabile.

Andante

Adante significa tempo moderatamente lento.

Aria

Un'aria è una canzone in un'opera destinata a una sola voce.

Bar

Una divisione di musica che arriva alla fine di una misura nello spartito.

BPM

BPM sta per battiti al minuto ed è uno dei modi in cui si misura il tempo, in particolare nella musica occidentale.

Bel Canto

Uno stile operistico noto per la visualizzazione della tecnica vocale. Questa frase si traduce in "bel canto".

Accordo

Un gruppo di note armoniose, solitamente composto da almeno 3 toni indipendenti.

Coro

Un gruppo di più cantanti, solitamente composto da più parti vocali.

Coloratura

Un cantante specializzato in musica particolarmente atletica e piena di emozioni e corse.

Compositore

Il creatore o lo scrittore di musica.

Concerto

Una composizione progettata per uno o più strumenti solisti.

Conduttore

Un leader dell'orchestra, altrimenti noto come maestro.

Crescendo

Diventare progressivamente più forte.

Decrescendo

Diventare progressivamente più silenzioso.

Duetto

Una composizione destinata a due interpreti.

Dinamica

Variazioni di volume in un pezzo di musica.

Ensemble

Musica scritta per un gruppo di musicisti.

Flat

Un mezzo passo più basso della versione naturale di una nota.

Forte

Questo si traduce in "forte".

Fortissimo

Questa è una marcatura dinamica per "molto forte".

Armonia

Quando due o più toni indipendenti sono suonati allo stesso tempo, tipicamente con un intervallo sonoro piacevole come una terza maggiore o una quarta perfetta.

Chiave

La famiglia di note in cui risiede un brano musicale. Si distingue nella firma della chiave all'inizio di un brano musicale.

Largo

Riferendosi ad uno stile lento.

diversi tipi di voce per il canto

Testi

Parole cantate di una composizione musicale.

Naturale

La forma naturale di una nota, al contrario di un diesis o di un bemolle.

Octave

Una nota che è due volte più alta o più bassa di un'altra. Un tono più alto o più basso usando la stessa nota.

Opus

Una composizione che è numerata come serie nelle opere di un compositore.

Pianissimo

Si traduce in "molto tranquillo" in relazione alla dinamica di una canzone.

Piazzola

L'altezza o la bassezza di un particolare tono.

Presto

Presto significa "molto veloce" per quanto riguarda la direzione del ritmo.

Rallentando

Per diventare più lenti.

Ritard

Ritardare o ritardare equivale al rallentamento graduale del tempo in un pezzo di musica.

Staccato

Ogni nota viene eseguita separatamente, breve e indipendente l'una dall'altra.

Trill

Alternare l'intonazione tra due note.

Tutti

Si traduce in "tutti", come per chiedere a tutti i tipi di voce su una composizione di cantare insieme.

Vibrato

La vibrazione che si verifica naturalmente con alcune voci che cantano.

Come determinare la tua gamma vocale

Uno dei modi migliori per restringere i tipi di voce al fine di trovare la tua è quello di prendere il tempo per determinare la tua gamma vocale. Fortunatamente, puoi farlo con un paio di minuti del tuo tempo e un po' di canto:

Poiché la gamma vocale è la distanza tra la tua nota più bassa e quella più alta, devi semplicemente determinare dove sono questi punti. Per fare questo, vai a un pianoforte e inizia a C medio o C4. Da lì, suonate le note progressivamente verso il basso, cantando la loro altezza una alla volta. Una volta che non puoi andare oltre, hai raggiunto l'estremità inferiore della tua gamma. Segna quella nota e torna al Do centrale.

Poi, ripeti il processo, ma questa volta salendo di tonalità dal Do centrale fino a quando non riesci a cantare le note alte dei tasti più alti. Questo è il limite superiore della vostra gamma. Ora che hai le tue note più basse e più alte, dovresti avere la tua gamma vocale!

Se non hai un pianoforte a portata di mano, puoi usare uno strumento video come questo come riferimento per l'intonazione:

Cerca di essere il più onesto possibile con te stesso. Avere una rappresentazione imprecisa della tua gamma vocale non ti aiuterà a migliorare e può metterti in una categoria di tipi di voce che non è adatta alla tua voce. Per un approccio più automatico, puoi anche testare la tua gamma e monitorare i progressi attraverso applicazioni iOS come Singer's Studio .

Se non riesci a capire se stai colpendo l'intonazione o le note, assicurati di arruolare un amico fidato per un aiuto. Ricorda che una grande voce richiede un sacco di lavoro... Non essere imbarazzato se non sei Whitney Houston fin dall'inizio!

Ricorda che il tuo range vocale può variare in base a una varietà di fattori, quindi in un dato giorno, il tuo range vocale può essere diverso. Tuttavia, la tua home base o il tuo sweet spot vocale ideale rimarrà in gran parte lo stesso. Con la pratica e l'allenamento, dovresti essere in grado di espandere la tua gamma vocale iniziale nel tempo.

Come espandere la tua gamma vocale

Fortunatamente, con un allenamento e una pratica adeguati, la tua gamma vocale può crescere ed espandersi nel tempo. Ecco alcuni modi per aiutare a costruire la tua gamma vocale nel tempo.

1. Pratica una buona postura. Qualcosa di semplice come una corretta postura può sorprendentemente avere un grande effetto sulla qualità generale della voce e sul tono. Stai dritto, con i piedi piantati alla larghezza delle spalle. Tieni le spalle indietro e cerca di tenere la testa dritta mentre canti.

2. Lavorare con un vocal coach. Dato che gran parte del nostro tipo di voce e della nostra naturale abilità canora è altamente personalizzata, ha senso adottare un approccio individuale per costruire la nostra voce. Se vuoi seriamente allenare la tua voce per il meglio, considera di investire in un'istruzione vocale qualificata o, come minimo, di unirti a un coro comunitario.

3 . Respirare dal diaframma. Mentre canti, dovresti vedere il tuo diaframma espandersi e contrarsi, non le tue spalle prendere aria e metterla fuori. Concentrati sul prendere aria correttamente - anche impegnarsi in qualcosa di semplice come esercizi di respirazione può aiutare a migliorare il tuo controllo vocale e il tono nel tempo.

4. Pratica! Se non canti, non stai familiarizzando con la tua voce per il meglio. Mentre c'è qualcosa da dire sul riposo vocale, è saggio cantare insieme ai riferimenti in modo da iniziare a farsi un'idea di dove sono i tuoi punti deboli. Concentrati sulla corrispondenza della tua intonazione con i tuoi brani di riferimento e prenditi il tempo di riscaldarti prima di raggiungere quelle note più alte.

5. Rilassa la mascella. Quando raggiungiamo le note alte, le nostre corde vocali si allungano per produrre un tono più alto. Pertanto, rilassare la mascella può fornire al tuo tipo di voce lo spazio di cui ha bisogno per colpire correttamente le note più alte. Permetti alla tua paletta morbida di cadere e lascia che la tua bocca si allunghi, ma tieni la testa ferma. Non dovresti aver bisogno di muovere la testa verso il basso o verso l'alto per raggiungere un tono forte.

6 . Abbiate cura della vostra voce. Molte cose possono apparire al microfono. Dato che tu sei il tuo strumento, per espandere la tua gamma vocale, devi prenderti cura di te stesso fisicamente durante la tua carriera di cantante. Questo significa prendersi il tempo di riscaldarsi prima di cantare, usare esercizi vocali, esercitarsi, ma anche cose come dormire abbastanza, rimanere idratati ed essere pazienti. Se hai una grande performance vocale all'orizzonte, può essere anche saggio evitare bevande gassate e latticini che possono causare l'accumulo di muco.

Indipendentemente dal tuo tipo di voce, imparare a cantare correttamente può richiedere tempo. Chiunque può cantare, ma solo i vocalisti esperti capiscono come trarre il massimo dal loro tipo di voce individuale. Assicurati di prestare alla tua voce la stessa attenzione che dedicheresti a qualsiasi altro strumento. Con un po' di pratica costante e un allenamento adatto al tuo tipo di voce, migliorerai la tua qualità vocale in pochissimo tempo. Soprattutto, goditi l'apprendimento e la pratica dell'arte del canto!

Dai vita alle tue canzoni con un mastering di qualità professionale, in pochi secondi!