6 progressioni di accordi più facili per principianti assoluti

6 progressioni di accordi più facili per principianti assoluti6 progressioni di accordi più facili per principianti assoluti

6 progressioni di accordi più facili per principianti assoluti

L'apprendimento delle progressioni di accordi può intimorire i chitarristi o i pianisti principianti. Per fortuna, le progressioni di accordi non devono essere necessariamente complesse per suonare bene. Infatti, le progressioni di accordi più comuni che si ascoltano nella musica popolare sono molto più facili da suonare di quanto si pensi!

Qui di seguito presenteremo alcune delle progressioni di accordi più semplici per i principianti, in modo che possiate iniziare a creare la vostra musica. Condivideremo anche un paio di consigli su come migliorare l'esecuzione delle progressioni di accordi in modo da poter progredire come strumentista. Buttiamoci nella mischia!

Come si leggono le progressioni di accordi?

Le progressioni di accordi vengono comunicate in vari modi. Ecco come leggere esattamente le progressioni di accordi nelle loro forme più comuni.

Numeri romani

I numeri romani sono una delle espressioni più universali degli accordi: ogni numero rappresenta una posizione all'interno della tonalità. Ad esempio, in Fa maggiore, l'accordo di Fa è l'accordo di I o accordo di 1. L'accordo di V in F maggiore è un accordo di C maggiore, poiché è il quinto accordo della tonalità. La maggior parte delle progressioni di accordi è espressa in questo modo, con un accordo maggiore in maiuscolo e un accordo minore in minuscolo.

Numeri di Nashville

I numeri Nashville riprendono il sistema dei numeri romani e lo rendono ancora più facile da leggere. Invece di una progressione di accordi espressa come I iii IV V, ad esempio, può essere scritta come 1 3 4 5. Questo permette agli strumentisti di saltare facilmente a qualsiasi sezione di un brano durante una sessione.


Grafici delle dita

Per i chitarristi o gli strumentisti principianti, la lettura degli accordi più semplice è quella dei diagrammi delle dita o delle tabulazioni. Questi diagrammi mostrano esattamente su quale tasto posizionare un dito per completare un accordo, rendendoli molto facili da capire. Questi diagrammi sono fatti in modo da assomigliare al manico della chitarra.

Cosa rende difficile una progressione di accordi?

Cosa rende esattamente una progressione di accordi facile o difficile?

Qual è la progressione di accordi più facile?

La progressione di accordi più semplice è quella che non richiede una grande abilità tecnica per essere eseguita. Per le canzoni con quattro accordi, la progressione di accordi più semplice è spesso la popolare I IV V I o I V IV I. Tuttavia, molte canzoni possono essere suonate con tre o solo due accordi.

Probabilmente la parte più impegnativa dell'esecuzione di progressioni di accordi, o almeno di progressioni di accordi per chitarra, è l'apprendimento di tecniche come l'esecuzione di accordi di barre. Quindi, la progressione di accordi più facile per i chitarristi potrebbe essere una progressione che include semplici accordi maggiori come C e G o facili accordi minori come Am e Em.

Una cosa da notare è che i chitarristi possono anche cambiare l'accordatura per rendere più facile suonare gli accordi sulle corde aperte. Ad esempio, una macchina accordata in chiave di G può essere semplicemente strimpellata per suonare un accordo di G maggiore. Lo stesso vale per qualsiasi accordatura aperta: un accordo di Fa maggiore che potrebbe essere un po' più impegnativo in un'accordatura tipica è un gioco da ragazzi nell'accordatura aperta di Fa maggiore della chitarra.


Esempi di progressioni di accordi facili

Le progressioni di accordi tra cui scegliere come musicista sono numerose. Ecco cinque facili combinazioni di progressioni di accordi ed esempi per aiutarvi a iniziare.

I IV V

Questa progressione è incredibilmente comune ed è una progressione di accordi per chitarra facile per i principianti. In sol maggiore, questa progressione equivale agli accordi di sol do re maggiore ascoltati in canzoni come Sweet Home Alabama dei Lynrd Skynrd.

I V IV

L'accordo 1 5 4 è un'altra progressione estremamente comune e facile per i principianti grazie alla sua semplicità. In Fa maggiore, questa progressione di accordi viene suonata con gli accordi di Fa C G maggiore o di Do G F in Do maggiore. È possibile ascoltare questa progressione in canzoni classiche come Cecilia di Simon & Garfunkel :

I vi IV V

La progressione I vi IV V presenta una maggiore complessità, ma è comunque abbastanza facile per i principianti, in quanto incorpora accordi maggiori e minori. Questa facile progressione di accordi si sente spesso nelle canzoni d'amore, come I will always love you di Whitney Houston:

Si vedranno anche altre variazioni di questa progressione, come I IV vi V o la progressione di accordi I V vi IV, per esempio.

I V IV I

Si tratta di un'altra progressione di accordi comune che si basa sugli accordi I IV e V comunemente utilizzati. La si può ascoltare in canzoni come Africa dei Toto:

I IV o I V

Nel mondo delle progressioni di due accordi, il I IV o il I V sono di gran lunga i più comuni. Si può ascoltare il I IV in Born in The USA di Bruce Springsteen o il I V in You Can Never Tell di Chuck Berry:

ii V I

Il ii V I è una delle progressioni di accordi più comuni che inizia con un accordo minore. A volte viene chiamata progressione di accordi "jazz". È possibile ascoltare questa classica progressione di accordi in moltissime canzoni! In questo video è possibile ascoltare solo una parte delle canzoni che utilizzano 2 5 1:

Come migliorare le progressioni di accordi

Volete portare le vostre progressioni di accordi al livello successivo? Ecco tre strategie per migliorare le progressioni di accordi interessanti:

Esercizi

Gran parte delle difficoltà che si incontrano nel suonare le progressioni di accordi sono dovute all'abilità tecnica. Quindi, per passare a progressioni di accordi più complesse, è opportuno completare gli esercizi relativi al proprio strumento.

Assicuratevi di prendere freni adeguati e di allungare i muscoli in modo appropriato quando suonate il vostro strumento per avere le migliori possibilità di suonare correttamente le progressioni di accordi. Ad esempio, ecco alcuni esercizi di riscaldamento per chitarristi:

Pratica

La pratica rende perfetti vale per tutti gli strumentisti, dai principianti ai virtuosi. Ritagliatevi del tempo ogni giorno per suonare il vostro strumento. Anche se si tratta di suonare ripetutamente le stesse progressioni comuni, la tecnica migliorerà con il tempo e la pazienza.

Esperimento

Uno dei modi migliori per imparare il proprio strumento è sperimentare. Ogni volta che vi sentite pronti, provate diverse progressioni di accordi e combinazioni, solo per divertimento! Non c'è un solo modo giusto per apprezzare la musica e spingersi al di fuori della propria zona di comfort è un ottimo modo per imparare.

Sfidate voi stessi a suonare un genere musicale diverso o a utilizzare uno stile di fingerpicking sconosciuto, se siete chitarristi. Portate le vostre progressioni al livello successivo aggiungendo hammer-ons, flourishes e linee di basso.

Le progressioni di accordi più facili per i principianti Domande frequenti

State ancora cercando di trovare la progressione di accordi perfetta per la vostra musica? Ecco alcune domande e risposte comuni per aiutarvi a trovare la progressione giusta per le vostre esigenze.

Quali sono i 4 accordi di ogni canzone pop?

Gli accordi più comuni nelle canzoni pop sono I IV V e vi. La musica pop si basa su questi accordi, poiché hanno una forte relazione con la tonica della chiave. Ogni numero romano rappresenta la posizione dell'accordo all'interno della tonalità di una canzone.

Qual è la progressione di accordi più elementare?

Nella musica popolare non è del tutto impossibile ascoltare progressioni di due accordi. Le progressioni di accordi più elementari sono I V o I IV.

Quali sono le progressioni di accordi per chitarra più semplici?

Alcune delle progressioni di accordi per chitarra più semplici utilizzano accordi come Em, Am e C che non richiedono un posizionamento complicato delle dita. Anche le semplici progressioni di due accordi, come l'accordo di Sol maggiore e quello di Do maggiore, sono facili da realizzare.

Quali sono i 4 accordi magici?

Quattro accordi magici, o una delle progressioni di accordi più comuni, è I V vi IV. Ogni numero romano di questa comune progressione di accordi si riferisce alla posizione di ciascun accordo in una particolare tonalità. Ad esempio, nella tonalità di Do maggiore, questa progressione di accordi è C G Am F.

Qual è la progressione di accordi che suona meglio?

La progressione di accordi che suona meglio è in definitiva soggettiva e dipende dall'ascoltatore. Tuttavia, c'è un motivo per cui le più comuni progressioni di accordi per chitarra, come I V vi IV, sono così popolari: hanno un suono fantastico!

Come si può vedere, è possibile suonare centinaia di canzoni utilizzando queste semplici progressioni di accordi. Una progressione di accordi non deve essere necessariamente complicata per entrare in contatto con gli ascoltatori. Divertitevi a creare la vostra musica con queste semplici ma popolari progressioni di accordi!

Date vita alle vostre canzoni con un mastering di qualità professionale, in pochi secondi!