I migliori plugin VST gratuiti di synth da aggiungere alla vostra collezione

I migliori plugin VST gratuiti di synth da aggiungere alla vostra collezioneI migliori plugin VST gratuiti di synth da aggiungere alla vostra collezione

Siete qui perché state cercando di procurarvi dei fantastici plugin VST senza fare i conti in tasca, e noi vi salutiamo!

Non c'è modo migliore di creare musica moderna che con i plugin VST di synth. Tuttavia, anche un singolo plugin VST di alto livello può costare qualche centinaio di dollari o più. Se siete a corto di soldi o se siete alla ricerca di opzioni di synth VST gratuite da aggiungere al vostro arsenale (e perché non dovreste?), siete nel posto giusto.

Al giorno d'oggi il mercato offre un' enorme quantità di plugin VST gratuiti e trovare quelli giusti per le vostre esigenze può sembrare opprimente. Per questo motivo, abbiamo compilato un elenco dei nostri plugin VST gratuiti preferiti, in modo che possiate smettere di cercare e cominciare a fare quella dolce, dolce musica.

Tuffiamoci, che ne dite?

Gratuito Vs. Sintetizzatori VST a pagamento

Anche se in genere mi piace sottoscrivere l'opinione che un produttore esperto può fare musica incredibile indipendentemente dagli strumenti che ha a disposizione, vale la pena notare che c'è una netta differenza tra i plugin VST a pagamento e quelli gratuiti.

Tuttavia, poiché esistono così tanti plugin synth VST , sarebbe impossibile analizzare le differenze tra tutti quelli gratuiti e quelli a pagamento. Per questo motivo, mi limiterò a illustrare le due principali differenze che separano un plugin VST di synth a pagamento da un plugin VST di synth gratuito:

  • Un plugin VST di synth a pagamento spesso suona meglio
  • È meno probabile che ci si senta incentivati con un sintetizzatore VST gratuito

Ora, non vorrei mai fare un'affermazione generica del tipo "tutti i synth VST a pagamento sono migliori dei synth VST gratuiti", perché è troppo soggettivo per dirlo. Tuttavia, mentre in genere trovo che altri tipi di plugin gratuiti possano reggere il confronto con le loro alternative a pagamento, come gli equalizzatori e i compressori digitali, ho sicuramente notato una differenza nella qualità del suono dopo anni di esplorazione di synth VST sia a pagamento che gratuiti.

Ad esempio, diamo un'occhiata a Xfer Serum, uno dei più popolari synth VST a pagamento presenti oggi sul mercato. Non solo questo synth VST ha un suono incredibile, ma anche l'interfaccia è molto ben progettata e intuitiva.

Quindi, anche se in un test alla cieca si potesse sostenere che un altro sintetizzatore VST a pagamento suonasse altrettanto bene di Xfer Serum, il design e la funzionalità farebbero sicuramente passare in secondo piano il sintetizzatore VST gratuito.

Avere accesso a questo tipo di layout grafico ben progettato può aumentare la creatività e stimolare la voglia di fare musica!

D'altra parte, molti plugin VST gratuiti non hanno questo tipo di design. Spesso sono realizzati dalle aziende come prodotti introduttivi, e per questo motivo non si lavora molto sul design complessivo.

Naturalmente, potrebbe andarvi bene la mancanza di estetica e, in tal caso, un sintetizzatore VST gratuito potrebbe essere più che sufficiente per voi! Per saperlo davvero, però, dovete provarli di persona.

Diamo un'occhiata ad alcuni dei nostri plugin VST gratuiti preferiti, in modo da poter rispondere alla domanda se il prezzo di 0 dollari sia davvero importante o meno.

I migliori X Plugin di Sintesi VST gratuiti

TyrellN6 di u-he

Crediti immagine: https://u-he.com/products/tyrelln6/

Specifiche

  • Sintetizzatore analogico virtuale
  • Due LFO con otto forme d'onda
  • Due oscillatori
  • Rumore e modulatore ad anello
  • 580 Preimpostazioni di fabbrica
  • Disponibile per Mac, Windows e Linux

C'è un motivo se quasi tutti gli elenchi di sintetizzatori freeware online includono TyrellN6 di u-he. Questo plugin VST gratuito è un vero gioiello. Sviluppato da Urs Heckmann, lo stesso uomo dietro la programmazione DSP degli iconici sintetizzatori Diva e Zebra2, TyrellN6 ha un sacco di assi nella manica e merita di far parte dell'arsenale di ogni produttore musicale.

Il cuore di Tyrell6 è costituito da due oscillatori e da un generatore di rumore aggiunto. Sono presenti anche un modulatore ad anello che si muove lentamente lungo la catena del segnale fino ad alcuni inviluppi ADSR, un doppio filtro dal design unico (che molti considerano uno dei primi prototipi del synth u-he Diva) e otto forme d'onda combinate in due moduli LFO, entrambi completamente sincronizzabili.

Non ci sorprende che le persone dicano di sentirsi sopraffatte quando aprono questo strumento. L'interfaccia può essere molto complessa da gestire. Tuttavia, rispetto a molti altri synth gratuiti presenti sul mercato, l'interfaccia grafica è piuttosto intuitiva. Detto questo, mi piace iniziare con uno dei 500 incredibili preset presenti in questo synth. Se non vi bastano, potete anche andare online per trovare decine di banchi di suoni gratuiti da esplorare.

Valutazione

  • Qualità del suono (9/10)
  • Facilità d'uso (4/10)
  • Caratteristiche (10/10)

TAL-NoiseMaker di TAL Software

Crediti immagine: https://tal-software.com/products/tal-noisemaker

Specifiche

  • Tre oscillatori
  • Trasposizione e master tune regolabili
  • Portamento per modalità mono e poli
  • Filtri auto-risonanti 4x sovracampionati
  • 256 preset
  • Disponibile per Windows, Mac e Linux

TAL-Noisemaker è uno dei più versatili synth plug-in gratuiti attualmente sul mercato, che utilizza due oscillatori, due moduli LFO, un filtro multimodale e una serie di effetti unici.

Uno degli elementi più distintivi di questo strumento, tuttavia, è il modulo di inviluppo, che è completamente modificabile. È possibile utilizzare questo inviluppo personalizzato in molti modi interessanti, ad esempio come sintonizzatore dell'oscillatore, come cutoff del filtro o come regolatore della modulazione ad anello o della modulazione di frequenza.

Grazie alla possibilità di creare e utilizzare forme di LFO personalizzate, è possibile ottenere suoni fuori dal mondo con timbriche ultra complesse che difficilmente si possono trovare altrove. La maggior parte dei sintetizzatori analogici virtuali (anche quelli a pagamento) difficilmente può replicare le caratteristiche trovate qui.

In TAL-Noisemaker troverete anche una serie di effetti incorporati di alta qualità, tra cui un bitcrusher, un modulo di delay, un modulo di riverbero e un chorus modellato sul doppio chorus incorporato nel Juno. Grazie a un motore di sintesi sorprendentemente complesso, con TAL-Noisemaker è possibile generare sia patch digitali complesse che suoni analogici classici. Nel mondo della musica elettronica, è una forza assoluta con cui fare i conti.

Vale anche la pena di notare che TAL Software ha aggiornato l'interfaccia di TAL-Noisemaker nel 2021, conferendogli un nuovo aspetto che è ancora migliore di prima!

Valutazione

  • Qualità del suono (9/10)
  • Facilità d'uso (6/10)
  • Caratteristiche (10/10)

Zebralette di u-he

Crediti immagine: https://u-he.com/products/zebralette/

Specifiche

  • Waveset a 16 slot
  • Modalità Spectromorph, Geoblend e Spectroblend
  • Modifica della forma d'onda dell'oscillatore
  • 24 Effetti spettrali
  • 16 Voci polimorfiche
  • Imparare il MIDI
  • 300 preimpostazioni di fabbrica
  • Compatibile con Mac, Windows e Linux

Non avremmo potuto includere TyrellN6 senza parlare di Zebraletter. Questo sintetizzatore freeware ha tratto ispirazione dal modulo oscillatore presente nello Zebra2 Synthesizer, che era il sintetizzatore di punta di u-he.

È davvero sbalorditivo vedere come questo progetto a singolo oscillatore funzioni bene come sintetizzatore. Inoltre, può darvi un'indicazione di quanto sia potente lo Zebra2, se siete interessati a spendere i soldi più avanti.

Oltre al singolo oscillatore, troverete un set di onde a 16 slot. u-ha semplificato la personalizzazione delle forme d'onda utilizzando le modalità SpectroBlend, GeoBlend, SpectroMorph e GeoMorph. Ciascuna modalità offre un metodo distinto di manipolazione della forma d'onda per infinite possibilità.

Ma il divertimento non si ferma qui. Quando si iniziano a introdurre i 24 effetti spettrali inclusi in questo sintetizzatore gratuito, le cose si fanno davvero entusiasmanti. È possibile utilizzare questi effetti spettrali unici per manipolare e deformare le caratteristiche di frequenza del sintetizzatore nei modi più straordinari che si possano immaginare. È difficile immaginare che si tratti di un sintetizzatore sottrattivo nella sua forma più elementare.

Per chi non conosce il mondo dei sintetizzatori, il fatto che Zebralette sia un sintetizzatore polifonico a 16 voci, con doppio LFO e generatore di inviluppo a 32 stadi, potrebbe sembrare un po' complesso. Se poi si aggiungono le quasi infinite opzioni di modulazione, le cose si fanno ancora più folli. Tuttavia, quando ci si rende conto che ci sono oltre 300 preset per iniziare a lavorare, il processo di ricerca dei suoni perfetti per la propria produzione diventa molto più semplice.

Valutazione

  • Qualità del suono (9/10)
  • Facilità d'uso (9/10)
  • Caratteristiche (9/10)

ModulAir di Full Bucket Music

Crediti immagine: https://www.kvraudio.com/product/modulair-by-full-bucket-music/downloads

Specifiche

  • Architettura completamente modulare
  • 55 tipi di moduli con 18 moduli per patch
  • Polifonia a 64 voci
  • Elaborazione del segnale esterno
  • Elaborazione audio a doppia precisione
  • Imparare il MIDI
  • Compatibile con Mac e Windows

Ci piace il nome di un sintetizzatore con un gioco di parole, e ModulAir è il massimo. Questo sintetizzatore virtuale modulare è dotato di 31 moduli e può supportare fino a diciotto moduli in ogni patch! Si noti che non supporta moduli di terze parti, come invece fanno alcuni sintetizzatori modulari gratuiti. Detto questo, se siete alla ricerca di un sintetizzatore semplice e facile da usare che potete inserire nella vostra DAW e iniziare a fare musica in un attimo, questo è il caso.

Ci sono così tante cose da amare di ModulAir che potrei scriverci un intero articolo, soprattutto se siete grandi appassionati di sintesi modulare. Se le 64 voci polifoniche non fossero sufficienti a farvi andare in visibilio, questo sintetizzatore è dotato anche di MIDI Learn, elaborazione audio a doppia precisione e formati di microtuning.

Valutazione

  • Qualità del suono (8/10)
  • Facilità d'uso (6/10)
  • Caratteristiche (7/10)

Synth1 del Laboratorio Daichi

Crediti immagine: https://www.kvraudio.com/product/synth1-by-daichi-laboratory-ichiro-toda

Specifiche

  • Un singolo sub-oscillatore
  • Tre oscillatori principali
  • Due moduli LFO
  • Un filtro multimodale
  • Un arpeggiatore
  • Due buste
  • Diversi effetti incorporati
  • Compatibile con Mac, Windows e Linux

Synth1 è una sorta di icona dei synth freeware, visto che è in circolazione da parecchio tempo. Introdotto per la prima volta nel 2002 da Ichiro Toda, questo sintetizzatore VST ha cambiato il gioco. Infatti, è uno dei sintetizzatori software più scaricati di tutti i tempi!

Sebbene abbia ormai più di vent'anni, i suoni e i controlli rimangono sempre attuali! Ci sono alcuni elementi che, a mio avviso, rendono il Synth1 una forza da non sottovalutare, tra cui il suono digitale pulito, la quantità di preset scaricabili gratuitamente e il basso impatto sulla CPU. Alcuni dei più rinomati sound designer hanno realizzato incredibili preset per questo sintetizzatore, che potete scaricare gratuitamente online.

Per quanto riguarda il suono, il Synth1 è un'emulazione del sintetizzatore Nord Lead 2. Troverete un singolo sub-oscillatore, tre oscillatori principali, due moduli LFO, un filtro multimodale, un arpeggiatore, due inviluppi e tonnellate di effetti integrati. Rispetto ai molti sintetizzatori analogici virtuali in circolazione, il suono di Synth1 è molto addomesticato e digitale. A volte, però, quel suono digitale nitido e pulito è esattamente ciò che serve per creare il mix perfetto.

Poiché ha un suono così ostruttivo, lo uso spesso per sovrapporlo ad altri strumenti nei miei mix.

Valutazione

  • Qualità del suono (5/10)
  • Facilità d'uso (5/10)
  • Caratteristiche (5/10)

Thump di Metric Halo

Crediti immagine: https://mhsecure.com/metric_halo/products/software/thump.html

Specifiche

  • Generatore di bassa frequenza con ingresso transitorio
  • Due oscillatori indipendenti pilotati dall'inviluppo
  • Misurazione dettagliata
  • 12 preimpostazioni
  • Controllo umido/secco per la miscelazione
  • Compatibile con Mac e Windows

Thump è uno dei miei processori audio gratuiti preferiti che vi permette di iniettare le frequenze basse nel vostro audio o di creare suoni completamente nuovi da aggiungere ai vostri mix! Thump ha bisogno di qualche spiegazione, perché è diverso da qualsiasi altra cosa in circolazione.

Questo plugin funziona analizzando la dinamica e l'intonazione del segnale audio in ingresso, utilizzando le informazioni per controllare gli oscillatori integrati. Se state cercando di aumentare il vostro basso synth, di creare droni ultraterreni o di far vibrare la vostra batteria, Thump è uno strumento solido.

Uso spesso il thump per aggiungere le basse frequenze alle mie batterie e per rafforzare le percussioni, ma è anche meraviglioso per ricreare i classici toni di batteria sintetizzata degli anni '80. Il synth subarmonico percussivo è molto inviluppato e permette di fare un sacco di cose interessanti, una delle più comuni delle quali è la creazione di un supporto low-end per le tracce che ne hanno bisogno.

Chi ha familiarità con la generazione di onde sinusoidali basse su tracce gated da mettere in sidechain sul transiente di un kick per ottenere una gamma più bassa, avrà un po' più di familiarità con il processo di Thump. Tuttavia, Thump consente un controllo molto più ampio rispetto al processo base di sidechaining di un'onda sinusoidale. È possibile modificare i due oscillatori in tempo reale, ottenendo un maggiore controllo sull'inviluppo specifico dell'intonazione.

Se vi piace scuotere i diffusori ed estendere ciò che credete sia in grado di fare l'udito umano, allora Thump di Metric Halo è un plugin VST che dovete avere nel vostro arsenale.

Si noti, tuttavia, che questo plugin richiede un segnale di ingresso transitorio, il che significa che non è possibile utilizzarlo semplicemente come inserto autonomo come gli altri plugin di questo elenco.

Valutazione

  • Qualità del suono (9/10)
  • Facilità d'uso (10/10)
  • Caratteristiche (2/10)

Dexed di Digital Suburban

Crediti immagine: https://www.kvraudio.com/product/dexed-by-digital-suburban

Specifiche

  • 144 Parametri automatizzabili DAW
  • DX7 Patcheditor
  • 32 Banchi di suoni
  • Motore di sintesi FM
  • Compatibile con Mac, Windows e Linux

Per mantenere la più ampia gamma possibile, abbiamo ritenuto necessario aggiungere un sintetizzatore FM all'elenco. Uno dei migliori sintetizzatori FM VST gratuiti attualmente sul mercato è Dexed di Digital Suburban. Questo sintetizzatore VST gratuito è un'emulazione estremamente accurata di uno dei sintetizzatori FM più famosi di sempre: lo Yamaha DX7.

È anche possibile caricare i preset Yamaha DX7 nel Dexed per ricreare le tonalità più precise che si possano immaginare!

Naturalmente, ciò significa che il set di funzioni di Dexed ricorda molto da vicino l'interfaccia Yamaha DX7, con il vantaggio aggiuntivo del controllo del sintetizzatore digitale. Sul pannello frontale si trovano i 144 parametri del motore del sintetizzatore, tutti automatizzabili nella DAW. Certo, potrebbe essere necessario un po' di tempo per abituarsi all'interfaccia utente, soprattutto se non si è abituati al mondo della sintesi FM, ma una volta superata la curva di apprendimento, il sintetizzatore è molto divertente da usare!

Valutazione

  • Qualità del suono (9/10)
  • Facilità d'uso (4/10)
  • Caratteristiche (6/10)

Crio di Solcito Musica

Crediti immagine: https://www.kvraudio.com/product/crio-by-solcito-m-sica

Specifiche

  • Un singolo oscillatore monofonico
  • Generatore di rumore
  • Un LFO
  • Un generatore di buste
  • Un amplificatore singolo con controlli di saturazione e boost
  • Compatibile con Windows

Se siete alla ricerca di lead, synth solisti, bassi synth, arpeggi o FX, Crio di Solcito Musica è una scelta fantastica! La bellezza di questo sintetizzatore VST gratuito è la sua facilità di navigazione, nonostante le numerose funzionalità che offre. È così facile modificare i suoni al volo.

Avrete a disposizione un singolo oscillatore monofonico, tre voci, un generatore di rumore, due filtri, un LFO, un singolo generatore di inviluppo, un singolo amplificatore con modulo di saturazione e booster, MIDI learn, controllo dei toni laterali e altro ancora!

La cosa che preferisco di questo sintetizzatore è l'LFO, che permette di quantizzare le forme d'onda in modo che si sincronizzino con il master tempo della DAW. È anche possibile collegare la mod wheel alla funzione LFO per un'ulteriore sincronizzazione.

In questo synth VST gratuito troverete una serie di suoni di alto livello. Anche se non tutti sono eccellenti, mi piace pensare che è qui che entra in gioco il lo-fi.

Valutazione

  • Qualità del suono (3/10)
  • Facilità d'uso (10/10)
  • Caratteristiche (2/10)

Surge di Vember Audio

Crediti immagine: https://splice.com/plugins/2465-surge-vst-au-by-vember-audio

Specifiche

  • 2.116 patch
  • 614 Tavole d'onda
  • Tre oscillatori
  • 12 unità LFO e otto unità effetti
  • Compatibile con Mac, Windows e Linux

Surge è un altro dei miei synth gratuiti preferiti in assoluto. Con un set completo di funzioni, tre oscillatori con variazioni di ottava, doppio filtro personalizzabile e routing FM, 614 wavetable, tonnellate di modulatori inviluppi e LFO, sezioni effetti traboccanti, capacità di splittare canali e tasti e una vasta gamma di preset di alta qualità realizzati da sviluppatori e sound designer di terze parti, è quasi sorprendente che questo strumento ibrido sia gratuito.

Naturalmente, quando si analizza l'azienda, si capisce che l'obiettivo principale era quello di creare un sintetizzatore interamente open-source con l'aiuto di volontari. Il sintetizzatore ha un suono assolutamente straordinario e richiede un po' di tempo per essere esplorato. Per me è uno di quei sintetizzatori in grado di fare praticamente tutto ciò che serve, ed è per questo che mi ritrovo spesso a tornarci quando mi trovo di fronte a un ostacolo nella produzione.

Valutazione

  • Qualità del suono (10/10)
  • Facilità d'uso (5/10)
  • Caratteristiche (10/10)

Exakt Lite di SONICBITS

Crediti immagine: https://www.kvraudio.com/product/exakt-lite-by-sonicbits

Specifiche

  • 12 Voci
  • Forme d'onda TX classiche
  • Buste trascinabili
  • Otto algoritmi FM classici
  • Visualizzazione della forma d'onda
  • LFO sincronizzabile con l'host
  • Compatibile con Mac e Windows

Se Dexed non fa per voi o volete aggiungere un altro sintetizzatore FM al vostro arsenale, vi consigliamo di dare un'occhiata a Exakt Lite di Sonicbits. Exakt Lite è unico nel suo genere in quanto fa le sue cose, a differenza di Dexed, che emula il suono e il layout del sintetizzatore Yamaha DX7. Inoltre, a mio parere, Exakt Lite è molto più facile da usare.

Aprendo Exakt Lite, troverete un motore di sintesi FM a dodici voci e quattro operatori che utilizza otto algoritmi FM iconici. Con i quattro operatori privi di aliasing, avrete a disposizione quattro forme d'onda standard, tra cui onda sinusoidale, quadra, sega e triangolo, e otto forme d'onda aggiuntive tratte dal modulo Yamaha TX81Z.

Se questo non vi basta, avrete a disposizione un LFO sincronizzabile, un filtro multimodale risonante e inviluppi TX a cinque punti per modulare il volume. Inoltre, grazie al display della forma d'onda in tempo reale, potrete vedere ogni vostra mossa.

Uno degli aspetti che distinguono Exakt Lite dalla massa dei sintetizzatori FM presenti sul mercato è l'intuitività dell'interfaccia. Anche se non si ha familiarità con le profondità della sintesi FM, si può avere un'esperienza divertente e piacevole utilizzando Exakt Lite. SONICBITS ha intenzionalmente semplificato i controlli presenti nell'interfaccia, in modo che anche chi ha una conoscenza incredibilmente elementare della sintesi FM possa iniziare subito a fare musica.

Valutazione

  • Qualità del suono (8/10)
  • Facilità d'uso (9/10)
  • Caratteristiche (6/10)

Spitfire Audio LABS

Crediti immagine: https://bedroomproducersblog.com/2018/06/01/spitfire-audio-labs/

Specifiche

  • Tonnellate di strumenti VST gratuiti
  • Interfaccia facile da usare
  • Disponibile su Mac e Windows

Qualche anno fa, Spitfire Audio ha deciso di rilasciare una serie di strumenti VST completamente gratuiti attraverso un unico plugin host chiamato LABS. Il bello di questo progetto VST è che è in corso, il che significa che Spitfire rilascia continuamente nuove opzioni! In LABS troverete un'ampia varietà di semplici strumenti campionati con una manciata di controlli intuitivi. Pur essendo incredibilmente semplice da usare, il plugin suona meglio della maggior parte degli strumenti in circolazione.

Tra i suoni che preferisco nella collezione ci sono batteria, archi, pianoforte morbido, pianoforte elettrico, charango e quartetto di violoncelli elettrici amplificati.

Chi ha già avuto modo di utilizzare le librerie di campioni di Spitfire sa che il team dedica molto tempo alla registrazione meticolosa dei campioni. Gli strumenti presenti in LABS non fanno eccezione. Certo, non avrete la flessibilità totale che si ottiene da una libreria di campioni su larga scala, ma ogni suono qui presente è stato selezionato con gusto per rendere l'elaborazione di nuove idee musicali più facile che mai.

Anche se i suoni di LABS non sono necessariamente sintetizzatori, ho sentito che dovevo includerlo perché è un progetto così incredibile!

Valutazione

  • Qualità del suono (10/10)
  • Facilità d'uso (10/10)
  • Caratteristiche (3/10)

pg-8x da ML-VST

Crediti immagine: https://www.kvraudio.com/product/pg-8x-by-ml-vst

Specifiche

  • Polifonia a 12 voci
  • Due DCO
  • Due generatori di inviluppi esponenziali
  • Filtro HP a tre stadi
  • Filtro LP risonante da 24 dB
  • Disponibile per Mac e Windows

PG-8X è una splendida emulazione dell'iconico sintetizzatore hardware Roland JX-8P. È davvero incredibile quanto il suono sia simile a quello del suo cugino analogico e anche le caratteristiche sono molto simili. Se state cercando di accedere ai veri suoni analogici degli anni '80, il PG-8X è una scelta interessante!

Si possono trovare splendidi lead analogici, suoni di bassi potenti e pad caldi e lanosi. Non importa se state realizzando una new wave, una synth-wave, una vaporwave o qualsiasi altro tipo di wave, è un must-have.

Non c'è molto altro da dire, se non che è una delle migliori emulazioni di questo sintetizzatore hardware. Provatelo!

Valutazione

  • Qualità del suono (7/10)
  • Facilità d'uso (8/10)
  • Caratteristiche (6/10)

Charlatan di BlauKraut Engineering

Crediti immagine: https://www.kvraudio.com/product/charlatan-by-blaukraut-engineering

Specifiche

  • Doppio oscillatore con modulazione di forma
  • Modulazione ad anello
  • Modalità unisono con un massimo di sette voci
  • Generatori di inviluppo ADSR doppi
  • Disponibile per Windows

A volte la semplicità è la chiave. E anche se Charlatan è uno dei sintetizzatori VST più semplici presenti oggi sul mercato, non pensate che non sia in grado di reggere il confronto con gli altri.

Aprendo Charlatan, troverete un motore di sintesi sottrattiva minimale che vanta due oscillatori, due inviluppi ADSR, un singolo filtro multimodale, un modulo LFO e l'unisono. Gli oscillatori sono sorprendentemente realistici e consentono di creare caldi toni di sintesi analogica che sembrano quasi uscire da un pezzo di hardware. Se a questo si aggiungono gli inviluppi scattanti e il filtro risonante, si ottiene un sintetizzatore che prende vita.

La sezione di modulazione non è molto potente e non si ottiene la stessa versatilità che si ottiene con altri synth, ma se avete bisogno di suoni di alta qualità in un attimo, non riesco a pensare a un synth VST gratuito migliore.

Valutazione

  • Qualità del suono (7/10)
  • Facilità d'uso (8/10)
  • Caratteristiche (6/10)

Sintetizzatore VK-1 Viking di Blamsoft

Crediti immagine: https://bedroomproducersblog.com/2017/12/14/vk-1-viking-synthesizer-free/

Specifiche

  • Tre oscillatori a onda variabile continua
  • LFO a più onde
  • Due filtri a scala
  • Due bussole di modulazione
  • 228 Preimpostazioni
  • Compatibile con Mac e Windows

VK-1 Viking è nato come sintetizzatore a pagamento, ma alla fine è diventato freeware. Se siete alla ricerca di un'emulazione del classico synth Moog Voyager, non cercate oltre. Questo sintetizzatore monofonico VST ha molte carte in regola. Per cominciare, se avete familiarità con il layout del Moog Voyager, riconoscerete immediatamente il layout della sua interfaccia grafica.

Avrete accesso a tutte le stesse funzioni presenti sul sintetizzatore originale Moog Voyager, compresi i due bus di modulazione, gli oscillatori a morfologia continua, i filtri a doppia scala e la sezione di sincronizzazione degli oscillatori.

Anche se non avete familiarità con i suoni del Moog Voyager, il VK-1 Viking Synth vi offre 200 preset di alta qualità per iniziare. Non tutti possono sborsare migliaia di dollari per mettere le mani sulla versione hardware del Voog Voyager. Lo capiamo. Per fortuna esistono plugin come questo che lo emulano alla perfezione.

Valutazione

  • Qualità del suono (9/10)
  • Facilità d'uso (8/10)
  • Caratteristiche (5/10)

Cobalto di Leslie Sanford

Crediti immagine: https://www.kvraudio.com/forum/viewtopic.php?t=473935&start=285

Specifiche

  • 26 Forme d'onda
  • Ritardo LFO
  • Percorsi di modulazione flessibili
  • Ritardo stereo con sincronizzazione MIDI
  • Portamento polifonico
  • Compatibile con Mac e Windows

Sebbene questa lista non sia stata la più facile da mettere insieme con così tanti ottimi VST gratuiti sul mercato, una delle opzioni freeware più facili da raccomandare per me è stata Cobalt di Leslie Sanford. Leslie Sanford ha originariamente fissato il prezzo del VST a 35 dollari, anche se alla fine lo ha rilasciato come freeware nel 2016.

Se siete grandi fan dei sintetizzatori digitali ibridi in stile anni '80, allora amerete Cobalt. Si noti che, a differenza di altri sintetizzatori qui presenti, Cobalt non emula alcun sintetizzatore hardware in particolare. Tuttavia, se avete familiarità con i sintetizzatori hardware classici, probabilmente riconoscerete le somiglianze tonali con classici digitali come l'Ensoniq ESQ-1 e il Korg DW8000. Entrambi questi sintetizzatori utilizzano oscillatori digitali che lavorano fianco a fianco con filtri analogici. Grazie a questa combinazione unica, si ottiene un tono caldo con sottili elementi di lo-fi.

Cobalt offre 26 forme d'onda digitali, ognuna delle quali è abbinata a un filtro analogico. È possibile scegliere anche tra alcune preimpostazioni, la maggior parte delle quali ispirate ai suoni dei classici sintetizzatori degli anni '80.

Uno dei principali punti di forza di questo sintetizzatore VST è l'incredibile facilità d'uso. Rispetto ad alcune opzioni freeware, l'interfaccia è molto ben organizzata, ordinata e intuitiva.

Valutazione

  • Qualità del suono (8/10)
  • Facilità d'uso (7/10)
  • Caratteristiche (6/10)

Vital Basic di Matt Tytel

Crediti immagine: https://www.kvraudio.com/product/vital-by-matt-tytel

Specifiche

  • 75 preimpostazioni
  • 25 Tavole d'onda
  • Unisono efficiente
  • Capacità microtonali
  • Compatibile con Mac, Windows e Linux

Qualche anno fa Matt Tytel ha pubblicato un bellissimo sintetizzatore software chiamato Vital. Per dare un'introduzione al sintetizzatore a pagamento, ha rilasciato una versione gratuita chiamata Vital Basic. Questo sintetizzatore wavetable è semplice e facile da usare, ma ha un suono incredibile!

Sebbene sia stato ridotto rispetto a Vital, Vital Basic è ancora un sintetizzatore estremamente versatile, in grado di competere con plugin come Native Instruments Massive e Xfer Serum. Una volta che vi sarete immersi, inizierete a scoprire gli elementi nascosti e le capacità di modulazione quasi infinite. Anche con la sezione oscillatori e nient'altro, è possibile comporre toni di synth fuori dal mondo. Naturalmente, una volta combinata la sezione oscillatore con effetti, modulatori e filtri, è facile capire perché Vital Basic è uno dei sintetizzatori freeware più popolari sul mercato.

Oltre al suono, ci piace la cura con cui è stata realizzata l'interfaccia. Un'interfaccia grafica ben strutturata rende sempre più piacevole lavorare con un sintetizzatore. Anche se iniziate a impazzire con i modulatori, non vi sentirete mai persi in un mare di percorsi di patch o catene di segnali confusi.

Vital Basic è dotato di 25 tabelle d'onda e 75 fantastici preset per iniziare.

Valutazione

  • Qualità del suono (8/10)
  • Facilità d'uso (8/10)
  • Caratteristiche (6/10)

È necessario un controller MIDI per utilizzare un sintetizzatore VST gratuito?

No!

Sebbene consiglierei vivamente di procurarsi una tastiera o un controller MIDI, in quanto possono rendere l'arrangiamento molto più semplice e la produzione molto più divertente grazie all'esperienza tattile aggiunta, non è necessario averne uno. Non riesco a pensare a una DAW che non abbia una qualche forma di piano roll, che permetta di disegnare accordi, tracce e altro ancora.

Inoltre, la maggior parte dei plugin VST consente di suonare con la tastiera del computer o con il mouse. Se siete alla ricerca di una nuova tastiera MIDI per espandere i vostri orizzonti hardware, consultate il nostro articolo Top MIDI Keyboards You Need To Know About .

Riflessioni finali - Trovare il miglior sintetizzatore VST gratuito

Come ho già detto, la "qualità del suono" è soggettiva e non esiste un "miglior synth VST gratuito" in circolazione, poiché il migliore per voi dipende dalle VOSTRE preferenze. La cosa positiva è che questi sono tutti synth gratuiti e potete scaricarli e provarli senza correre alcun rischio!

Se dovessimo consigliarne uno per iniziare, sarebbe il TyrellN6. Questo sintetizzatore gratuito è ottimo per imparare qualcosa di più sulla sintesi sottrattiva e per approfondire le basi del sound design. Una volta acquisita una maggiore padronanza di un sintetizzatore come TyrellN6, vi sentirete molto più a vostro agio nell'esplorare le profondità di plugin gratuiti più complessi come Vital Basic o Surge.

Speriamo che questa piccola guida dei migliori plugin VST gratuiti sul mercato vi abbia aiutato a trovare quello che stavate cercando. Divertitevi a creare!

Date vita alle vostre canzoni con un mastering di qualità professionale, in pochi secondi!