Cos'è la melodia in musica: Tutto quello che devi sapere

Cos'è la melodia in musica: Tutto quello che devi sapereCos'è la melodia in musica: Tutto quello che devi sapere

Stai cercando di decifrare il mistero dietro le melodie strumentali e vocali? La melodia è uno degli elementi più importanti e fondamentali della musica, quindi capire come funzionano le melodie è un must assoluto per qualsiasi musicista.

Per fortuna, in questo articolo, affronteremo tutte le vostre domande scottanti come: "Cos'è la melodia nella musica?", "Come funzionano le melodie musicali?", e vi aiuteremo a identificare le melodie chiave nel corso della storia, da qualsiasi luogo alla musica classica alla musica pop. Tuffiamoci dentro!

Cos'è una melodia?

Nella sua forma più semplice, la definizione di melodia si riduce a una sequenza di note musicali suonate in un ordine particolare, chiamata fase musicale o frase melodica. Tutto ciò che crea note musicali distinte può creare una melodia. Le melodie possono essere composte dalla stessa, singola nota suonata più volte, o da più note, di solito all'interno di una sorta di scala come discusso di seguito.

Per esempio, quando si canta o si suona "happy birthday" è sempre la stessa melodia. Il modo in cui le frasi principali sono cantate in "happy birthday" rimane lo stesso poiché la linea melodica viene passata da una persona all'altra.

Nella notazione musicale, le melodie sono semplicemente linee di note multiple, che di solito terminano in una battuta o alla fine di una misura particolare. In una composizione musicale, le melodie possono essere complesse o incredibilmente semplici, ma la maggior parte sono progettate per essere memorabili.

cos'è una melodia

Quando "non riesci a toglierti una canzone dalla testa", molto probabilmente ti riferisci alla linea melodica principale. Le melodie vocali, specialmente nella musica pop, sono progettate per essere appiccicose, il che le rende così importanti. Le melodie sono una parte enorme di ciò che rende la musica memorabile. Mentre ci sono più elementi che compongono una singola melodia, una frase musicale melodica ben fatta è progettata per sentirsi senza sforzo.

Le melodie di solito si distinguono dal resto del pezzo offrendo nuove idee alla composizione musicale. Per esempio, quando una band esegue una canzone, la batteria, le parti di basso e il piano di accompagnamento continueranno più o meno a suonare parti simili per tutta la canzone secondo la progressione degli accordi. Il cantante, d'altra parte, si fa carico della melodia.

Il cantante può usare alcune delle stesse note della progressione dell'accordo, ma la sua parte si distingue naturalmente tra il resto del supporto strumentale poiché la sua melodia musicale vocale introduce costantemente nuove frasi melodiche in un pezzo di musica. L'ascoltatore percepisce la melodia più facilmente perché si distingue tra il resto degli accordi e della strumentazione suonata in qualsiasi momento.

Elementi di una melodia

Quindi, da cosa è composta una melodia? Nelle composizioni musicali, i componenti centrali di una frase melodica possono essere attribuiti a quanto segue:

Piazzola

Una melodia è composta da più note di altezze di suono. È possibile avere una melodia con poche note che comunque "funziona". Un buon esempio è "One Note Samba":

Più spesso che no, le melodie utilizzano più altezze per aggiungere interesse e creare più di un arco melodico in un pezzo di musica. Tuttavia, ci sono molti modi per scrivere con successo una melodia , quindi non cercate di fissarvi su un elemento da solo.

Contorno

Il contorno o la forma della melodia è abbastanza autoesplicativo. Letteralmente, è la forma della sequenza di note o della melodia in un pezzo di musica. Si possono vedere certi archi mentre si scrivono frasi melodiche sullo spartito.

Alcune melodie faranno grandi salti da una nota all'altra, mentre altre si muoveranno con un movimento graduale su un foglio di musica. I compositori pensano deliberatamente alla forma delle loro frasi melodiche per creare sensazioni diverse e costruire energia in una canzone.

Gamma

La gamma melodica si riferisce alla distanza tra le note più basse e più alte in una melodia. La gamma limiterà i musicisti che possono cantare o a volte suonare una particolare melodia. Una gamma stretta è più facile da eseguire mentre una gamma più ampia può essere più difficile, ma potenzialmente più interessante per l'ascoltatore come una melodia più complessa.

Intervalli

Gli intervalli si riferiscono alla distanza tra certi tipi di altezze o note su una scala musicale. Generalmente, parlando un intervallo è classificato dalla relazione di una nota con la prima nota in una chiave particolare, altrimenti la tonica. Questa distanza è solitamente misurata in semitoni. Alcuni degli intervalli più comuni sono i seguenti:

Unison

Si tratta di note suonate alla stessa altezza senza distanza tra loro.

Minore 2a

Questa nota è 1 semitono sopra la tonica (o prima nota) di una scala.

Maggiore 2a

Questa nota è 2 semitoni sopra la tonica (o prima nota) di una scala.

Terza minore

Questa nota è 3 semitoni sopra la tonica (o prima nota) di una scala.

3a maggiore

Questa nota è 4 semitoni sopra la tonica (o prima nota) di una scala.

Perfetto 4

Questa nota è 5 semitoni sopra la tonica (o prima nota) di una scala.

Quarta aumentata o quinta diminuita

Questa nota è 6 semitoni sopra la tonica (o prima nota) di una scala.

5° perfetto

Questa nota è 7 semitoni sopra la tonica (o prima nota) di una scala.

6a minore

Questa nota è 8 semitoni sopra la tonica (o prima nota) di una scala.

6° Maggiore

Questa nota è 9 semitoni sopra la tonica (o prima nota) di una scala.

Settima minore

Questa nota è 10 semitoni sopra la tonica (o prima nota) di una scala.

Settima maggiore

Questa nota è 11 semitoni sopra la tonica (o prima nota) di una scala.

Octave

Questa nota è 12 semitoni sopra la tonica (o prima nota) di una scala. È la stessa nota della tonica, suonata più alta o più bassa della nota di riferimento.

Quando si scrive una melodia , può essere utile tenere a mente gli intervalli in modo da poter trovare modi collaudati per la transizione tra le note.

elementi di una melodia

Struttura

Questo si riferisce a come una melodia è costruita. Se si tratta di una melodia lirica, una linea melodica può essere strutturata intorno a un testo o a una frase. Altre melodie possono essere costruite intorno a un certo ritmo o a un modello all'interno di un pezzo di musica.

Scala

Una scala è un insieme di note in un particolare schema all'interno di una chiave, o famiglia di note in musica. Si possono usare scale diverse per denotare sentimenti e suoni diversi nelle melodie. Le melodie sono spesso strutturate intorno ad una scala particolare. Anche se non hai una conoscenza approfondita della teoria musicale, probabilmente usi le scale melodiche in modo intuitivo.

Motivo

Un motivo è semplicemente una sezione o una parte di una melodia che si ripete in tutto il pezzo. Per esempio, il ritornello di una canzone ha probabilmente un sacco di motivi melodici che si ripetono di volta in volta in tutto il brano.

Nel mondo della colonna sonora, un motivo può essere usato per annunciare l'introduzione o la riapparizione di un particolare personaggio. Per esempio, ogni volta che Darth Vader entra in una scena di Star Wars , si potrebbe richiedere di sentire questo motivo:

Mentre i motivi sono di solito piccole collezioni di note ripetute, una sezione ripetuta più grande o un'idea melodica potrebbe essere considerata un tema musicale.

Frasi

Il fraseggio o le frasi in una canzone possono sembrare una frase musicale. Non fraintendetemi, questo non significa che una frase deve essere una frase completa, ma una frase musicale parla del modo in cui una melodia è distanziata su una linea di musica. Un buon esempio è in "Happy Birthday". Cantiamo "Tanti auguri a te" e facciamo una pausa prima di cantare la prossima serie di parole.

Quindi, la fasatura parla del numero di parole e di altezze in una melodia. Non è raro che quattro frasi formino un ritornello nella musica popolare, o che le frasi si concludano alla fine di una misura. Le frasi aiutano la musica popolare a mantenere la cadenza. Un gruppo di frasi terrà spesso o ripeterà le stesse o simili melodie.

Ritmo

Rhythm speaks to the way that you're expressing a particular melody. There are many different ways to articulate the same set of notes. Rhythm can tell you what type of note your melody is played on, and what it sounds like in between each of the notes in your melody.

Melodia Vs. Armonia: Qual è la differenza?

Melodies and harmonies are often confused with one another when they are in fact, entirely different things. The biggest difference is that melodies stand on their own. Harmonies are played in relation to a particular melody , usually with a specific pattern of intervals to create a sonically pleasing combination of notes.

L'armonia può anche essere indicata come una contro melodia. Tipicamente, le armonie supportano la melodia originale senza distogliere troppo l'attenzione dalla frase melodica principale. L'armonia può essere più alta o più bassa di una melodia.

Spesso le armonie sono cantate dai coristi, mentre la melodia è cantata dal cantante principale. In termini di parti vocali, i cantanti contralto sono più propensi a cantare le armonie mentre i cantanti soprano sono noti per prendere la melodia nella maggior parte dei casi.

melodia vs armonia

Tipi di melodie

Quando si tratta di musica moderna e classica, la maggior parte delle melodie sono classificate in base al modo in cui le altezze si relazionano l'una con l'altra in senso direzionale. Si può descrivere il modo in cui le melodie si muovono con i termini ascendente e discendente.

Ascendente

Una melodia ascendente si riferisce a una sezione di altezze in cui ogni altezza sale di tono e di frequenza.

Discendente

Una melodia discendente si abbassa di tono per tutta la frase melodica.

Movimento melodico

The melodic motion speaks to how a string of notes or melodies moves throughout a particular phrase. Does one pitch flow into a neighboring note? Or does the instrumentalist jump from one large interval to the next? These two types of motion are referred to as conjunct and disjunct melodic motion.

Congiunto

La melodia congiunta è quando una frase melodica sale e scende di tono di solito in modo graduale. Un movimento congiunto potrebbe essere semplice come muoversi su e giù per una scala scritta come melodia di fondo di una composizione. Un grande esempio di moto congiunto può essere trovato in "Ode to Joy". Notate come le note della melodia si muovono in un movimento in stepwise senza soluzione di continuità da una nota all'altra, creando le melodie centrali in tutta la composizione.

Disjunct

Il movimento disgiuntivo è caratterizzato da grandi salti in tutta la melodia, spesso facendo grandi intervalli che saltano oltre le note adiacenti. Si possono trovare grandi esempi di moto disgiuntivo nelle interpretazioni dell'inno nazionale, che può essere difficile da cantare per musicisti e vocalisti inesperti poiché ci sono molti salti melodici.

Mix

Il movimento misto è semplicemente un incrocio tra il movimento disgiunto e quello congiunto. Il passaggio tra i due tipi di movimento melodico può aiutare a creare contrasto e interesse in una composizione musicale.

Oltre a questi tipi più generali, troverete anche forme più specifiche di movimento melodico quando due melodie sono suonate allo stesso tempo:

Parallelo

Il moto parallelo è quando due melodie si muovono insieme in senso ascendente o discendente, mantenendo gli stessi intervalli tra i fraseggi.

Simile

Il moto simile è esattamente come il moto parallelo, eccetto che le melodie devono essere entrambe ascendenti o discendenti -- la stessa direzione e lo stesso tempo in una melodia.

Contrario

Il moto contrario è quando una melodia scende mentre l'altra sale e viceversa. Quando questo accade agli stessi intervalli, si chiama moto contrario stretto.

Obliquo

Il movimento obliquo è quando una melodia rimane sulla stessa nota mentre l'altra si muove in qualsiasi modo creando un contrasto tra le due frasi melodiche.

Storia delle melodie nella musica

La musica è nel nostro sangue. La storia della musica risale ad almeno 35.000 anni fa, ma alcuni esperti ritengono che cantiamo da quando siamo in grado di parlare. Non è una sorpresa che le melodie siano state tramandate da una generazione all'altra, ben prima che fossero documentate.

Tuttavia, una delle più antiche melodie documentate è conosciuta come Inno Hurriano #6 che suona così:

La melodia è stata trovata su frammenti di argilla, scritta nel XIV secolo a.C. Questa melodia era molto probabilmente suonata sulla lira e sull'arpa.

Ci sono ovviamente molte lacune nella nostra storia melodica, ma possiamo vedere le origini di un altro stile melodico in un pezzo greco intitolato Seikilos Epitaph, che molto probabilmente era suonato sulla lira:

Entrando nella musica classica, iniziamo a vedere più variazioni, specialmente in termini di canzoni che sono più vivaci con l'introduzione del clavicembalo. Possiamo iniziare a vedere variazioni melodiche, con la melodia che si allontana dal supporto strumentale con l'introduzione di pezzi di musica classica suonati da compositori come Mozart:

Nel corso del tempo, la musica si è evoluta in una varietà di generi tra cui bluegrass, jazz, rock, disco, R&B, hip hop, folk, doo-wop, e la lista continua ad evolversi oggi. Le melodie all'interno di generi specifici possono prendere a particolari strutture di scala più di altre, ma non ci sono limiti alla costruzione delle melodie.

La melodia nella musica di oggi

Oggi, ci sono infinite possibilità per le melodie come le conosciamo. Se guardate le classifiche popolari, troverete le note sparse, melodie semplicistiche, e melodie altrettanto complicate con ampie gamme ben amate dalle stesse persone.

Mentre le canzoni all'interno degli stessi generi musicali possono costruire una melodia in un modo particolare, non ci sono davvero limiti poiché una melodia è solo un singolo aspetto della musica. Mentre impari a scrivere una melodia , lasciati andare e sperimenta e armeggia con un sacco di possibilità diverse. Non c'è un solo modo giusto per fare musica. Divertiti a creare le tue linee melodiche!

Meta descrizione:

Dai vita alle tue canzoni con un mastering di qualità professionale, in pochi secondi!