10 migliori computer portatili per la produzione musicale

10 migliori computer portatili per la produzione musicale10 migliori computer portatili per la produzione musicale

Ci sono molte cose da considerare quando si cerca il miglior portatile per la produzione musicale. Vuoi qualcosa di leggero, ad alte prestazioni, pieno di potenza, e che abbia abbastanza durata della batteria per farti andare avanti per più di qualche ora. Quando produci, è probabile che tu abbia molti programmi diversi o schede in esecuzione contemporaneamente.

Per la maggior parte, 16GB di RAM sono diventati uno standard. Per l'elaborazione audio, avere una CPU elevata è cruciale. Senza di essa, caricare i file può essere un processo arduo, e dover aspettare ogni volta che vuoi caricare un plugin può soffocare il tuo flusso creativo.

Mentre molti artisti potrebbero raccomandare di andare con un desktop se volete la migliore funzionalità, molti produttori moderni non possono sostituire la flessibilità di un portatile. Probabilmente finirai per scegliere tra un Mac o un portatile Windows. Anche se entrambi funzionano, la scelta si riduce veramente al software di registrazione (DAW - Digital Audio Workstation) che usi. Per esempio, Logic è disponibile solo su prodotti Apple. Sono un grande fan dei computer Apple, anche se ho lavorato anche su molti PC.

Entrambi i sistemi possono essere robusti, anche se dipende dal tipo di specifiche con cui li compri, se sei in grado o meno di aggiornarli in seguito, e quali sono i tuoi obiettivi di produzione. Senza ulteriori indugi, saltiamo dentro ed esploriamo i dieci migliori computer portatili per la produzione musicale sul mercato oggi.

Cosa cercare quando si cerca un computer portatile per la produzione musicale

Trovare il miglior computer portatile per la produzione musicale è importante per il processo di produzione musicale quanto lo sono gli strumenti musicali. Trovare i migliori portatili per la produzione musicale significa considerare le cose giuste.

  • In generale, ci sono quattro fattori significativi che devi considerare quando cerchi un computer portatile per la produzione musicale: RAM (memoria ad accesso casuale)
  • Velocità di elaborazione
  • Spazio di guida
  • Specifiche del monitor

Per produrre musica in modo efficiente ed efficace, hai bisogno di potenza e prestazioni. Vieni con noi mentre esploriamo le specifiche raccomandate per i computer portatili per la produzione musicale.

RAM

La RAM (Random Access Memory) è necessaria per lavorare su sessioni con molte tracce, molti plugin o una discreta quantità di audio. Senza di essa, la vostra DAW non funzionerà molto bene. Quando si tratta di produzione musicale, raccomando di avere almeno 16GB di RAM. Sì, se hai appena iniziato, 8GB di memoria potrebbe essere sufficiente. Tuttavia, man mano che si progredisce, le limitazioni di 8GB di memoria diventeranno evidenti, poiché le vostre sessioni inizieranno a rallentare o la vostra DAW introdurrà click e pop durante la registrazione e il mixaggio.


Durata della batteria

Se hai intenzione di usare il tuo laptop per la produzione audio mentre sei in viaggio, dovresti considerare la durata della batteria. La durata media della batteria sarà diversa tra diversi computer portatili di produzione musicale, quindi è importante guardare le specifiche per trovare il miglior computer portatile per le vostre esigenze. In media, un computer portatile avrà da qualche parte tra 7-11 ore di durata della batteria.


Velocità di elaborazione

Accanto alla RAM, la CPU o la potenza di elaborazione è una delle cose più importanti da considerare quando si cerca un computer portatile per la produzione musicale, poiché è necessaria un'ampia CPU per eseguire la maggior parte delle DAW migliori , come Pro Tools e Ableton Live. Quando si cercano portatili efficienti dal punto di vista della CPU, più core di elaborazione ha un computer, più sarà capace quando si tratta di registrare strumenti musicali e mixare. Vuoi anche provare a trovare computer portatili che hanno velocità di clock superiori a 2.0GHz.

Avere potenza e prestazioni aggiuntive è essenziale se stai registrando, mixando, editando sessioni con molte tracce o lavorando su molti compiti contemporaneamente.

Spazio di guida

Avere abbastanza spazio sul tuo computer è fondamentale quando si tratta di produzione musicale, dato che spesso ti troverai a lavorare con file audio e altri file di grandi dimensioni.

Prima di immergermi nella quantità di spazio su disco che il tuo computer dovrebbe avere, ti consiglio di trovare un portatile che usi un SSD piuttosto che un HDD. Gli HDD possono funzionare quando si inizia, anche se, ancora una volta, le limitazioni diventano evidenti man mano che si procede. Gli HDD sono molto più lenti perché hanno tonnellate di parti in movimento. Le Digital Audio Workstation e i plugin si caricheranno molto più velocemente su un SSD, e il vostro flusso di lavoro sarà più reattivo. Raccomando di andare con almeno 512GB di storage interno. Per integrare il tuo storage, puoi aggiungere anche un'unità esterna.

Ricordate che i file audio e i file musicali possono occupare un sacco di spazio. Avere un'unità esclusivamente per la vostra produzione musicale può essere molto utile per ottimizzare la velocità di funzionamento.

Specifiche del monitor

Mentre quelli che danno la priorità alla portabilità potrebbero essere d'accordo con le piccole dimensioni dello schermo, la necessità infinita di scorrere e ridurre al minimo i plugin per vedere cosa si sta facendo può essere una grande perdita di tempo. Avere un po' di dimensioni extra dello schermo può aiutarvi a vedere più chiaramente quando state lavorando. Potresti anche voler considerare la risoluzione del tuo monitor. Può gestire plugin grafici pesanti? Ti fornisce un'interfaccia nitida e pulita che ti ispira?


Migliori computer portatili per la produzione musicale - Cose alternative da considerare

Connessioni

Alcune connessioni che potresti voler considerare quando cerchi il tuo laptop per la produzione musicale includono:

  • Porte USB
  • Porte Thunderbolt
  • Jack per cuffie
  • Porta HDMI

Scelta DAW

Che DAW stai usando? È compatibile con Mac e Windows o solo con un sistema operativo? La maggior parte delle DAW lo sono, anche se alcune sono migliori di altre su certi sistemi operativi. Alcuni tipi di software di registrazione hanno layout più puliti, che sono più facili da usare su schermi più piccoli, mentre altri richiedono più spazio. Si dovrebbe anche notare che ci sono DAW là fuori (guardando te, Pro Tools) che richiedono più memoria o CPU mentre si usano i plugin.

Dimensione dello studio domestico

Lavori in un grande studio domestico di livello professionale o in una camera da letto? Potresti considerare di prendere un portatile più grande se hai spazio per quel tipo di attrezzatura. Naturalmente, se hai intenzione di portare il tuo portatile in viaggio, potresti considerare la portabilità come una priorità.

Plugin

Avete plugin o VST pesanti per la CPU che dovete usare su molte tracce? C'è una grande differenza tra la registrazione di alcune tracce audio a casa e la realizzazione di un film con gli ultimi VST orchestrali. Se lavorate con plugin che richiedono tonnellate di potenza di calcolo, o state lavorando su più attività contemporaneamente, avrete bisogno di più potenza e prestazioni dal vostro computer. Potresti anche considerare come mixi e masterizzi o cosa stai cercando di fare in futuro con la tua musica. Non vuoi sentirti limitato mentre cresci come produttore musicale.

Altoparlanti

Mentre gli altoparlanti integrati non sono critici, dato che probabilmente userete altoparlanti o monitor alternativi per le vostre canzoni e i vostri mix, sono piacevoli da avere quando state registrando o mixando in movimento. Inoltre, avere la possibilità di controllare le tue decisioni di registrazione o mixaggio su un piccolo set di altoparlanti può essere utile. Come minimo , vorrete un jack per le cuffie.

In generale i migliori portatili per la produzione musicale

1) Microsoft Surface Pro 6

Specifiche

  • Dimensione dello schermo - 12.3"
  • Storage - SSD (128GB, 256GB, 512GB o 1TB)
  • Durata della batteria - 13,5 ore
  • Memoria - 8GB o 16GB RAM
  • Grafica - Intel® UHD Graphics 620 (i5 o i7)
  • Processore - Intel® Core™ 8th Gen i5-8250U o i7-8650U

Immergiamoci nel più grande concorrente nel mercato dei laptop per la produzione musicale, il laptop Microsoft Surface.

Microsoft si è evoluta parecchio nell'ultimo decennio, specialmente da quando l'azienda ha rilasciato la linea Surface Pro. Questi portatili sono meravigliosi anche per i professionisti creativi. Ci sono molte configurazioni di alta qualità che si possono utilizzare per la produzione musicale. Se si sceglie di andare con il Microsoft Surface Pro 6, consiglio vivamente di andare con l'Intel Core i7 Surface Pro e ottenere almeno 16GB di RAM e un SSD 512GB, come si otterrà la migliore velocità di elaborazione e potenza, permettendo di lavorare su sessioni più grandi con più plugin. Questo portatile per la produzione musicale è uno dei migliori portatili della linea Microsoft e viene fornito con 13,5 ore di durata della batteria, perfetto anche per i produttori in movimento.

Un'opzione di produzione musicale di prezzo inferiore per coloro che non vogliono spendere più di 1.000 dollari è l'Intel Core i5, che ha 8GB di RAM. 8GB di RAM è un minimo per la produzione musicale, quindi non lo raccomanderemmo a qualcuno che sta cercando di crescere.

Questo particolare modello di portatile Surface è anche dotato di uno slot MicroSD. A soli 12,3", la dimensione dello schermo può essere un po' piccola per alcuni utenti, soprattutto se si lavora con plugin altamente visivi. Tuttavia, se avete intenzione di lavorare con monitor esterni per la maggior parte, allora potreste essere a posto. Dovrei anche notare che il Microsoft Surface Pro 6 non viene fornito con una tastiera, il che significa che dovrete procurarvene una. Potreste anche dover acquistare il Microsoft Surface Laptop Dock se avete bisogno di più porte per apparecchiature MIDI, interfacce audio, dischi rigidi, ecc.


2) Razer Blade

Specifiche

  • Dimensione dello schermo - 15.6"
  • Storage - 512GB SSD
  • Durata della batteria - 8,4 ore
  • Memoria - 8GB o 16GB RAM
  • Grafica - NVIDIA RTX 2060
  • Processore - 6-Core, Intel i7-8750H

I portatili da gioco sono costruiti per gestire un uso pesante e sono alcuni dei migliori portatili per la produzione audio. Mentre il computer Razer Blade potrebbe essere meglio conosciuto per il suo ruolo nella comunità di gioco, è più che ben attrezzato per gestire le esigenze dei produttori musicali. Il Razer Blade 15" è un'opzione eccellente per qualsiasi produttore musicale che vuole qualcosa di diverso da un portatile Apple. Il portatile da gioco Razer Blade da 15" è un modello a 6 core, Intel i7-8750H con NVIDIA RTX 2060, 16GB di RAM e un disco a stato solido da 512GB. Non solo sarete in grado di aprire sessioni pesanti ed eseguirle alla massima velocità, ma avrete anche un sacco di spazio per installare applicazioni, VST e altro.

Mentre il Razer Blade è disponibile anche in una configurazione da 13" e un modello desktop da 17", il modello da 15" è il più aggiornato ad oggi. Per un portatile per la produzione musicale, non hai bisogno di molto più di 15", a meno che non inizi a entrare nel mondo della sincronizzazione.

Mentre ci sono molte cose da dire sul Razer Blade, onestamente non si può andare senza menzionare la qualità costruttiva. Molte persone paragonano il Razer Blade ai computer Apple a causa del suo design elegante.

Non troverete una tonnellata di software inutile installato sul Razer Blade quando lo acquistate per la prima volta, il che significa che è ottimizzato per le prestazioni e la velocità. Qualsiasi DAW, plugin o applicazioni aggiuntive che sceglierete di installare avranno la priorità con questo portatile.


3) Alienware AW15R3-7001SLV-PUS

Specifiche

  • Dimensione dello schermo - 15.6"
  • Storage - 128GB SSD + 1TB HDD
  • Durata della batteria - 11 ore
  • Memoria - 16GB DDR4 SDRAM
  • Grafica - NVIDIA GeForce GTX 1070
  • Processore - Intel Core i7 (7a generazione) 7700HQ / 2,8 GHz

Cercare di trovare computer portatili di alta qualità per la produzione musicale porta sempre apparentemente le persone indietro alla comunità di gioco. Con velocità del processore pazzesche, usare computer da gioco per la produzione musicale ha senso, e questo è uno dei migliori portatili per la produzione musicale in circolazione.

Anche se questo particolare portatile enfatizza il gioco immersivo con la sua scheda grafica di prim'ordine, utilizza anche un processore quad-core Intel i7 selvaggiamente reattivo per le capacità ad alte prestazioni. Se stai eseguendo più VST contemporaneamente o esportando grandi sessioni, questo è uno dei migliori portatili per la produzione musicale in giro.

Gestire una sessione pesante di VST è un gioco da ragazzi con l'Alienware AW15R3-7001SLV-PUS. La durata della batteria è incredibile e fornisce agli utenti fino a 11 ore di utilizzo tra una carica e l'altra. Per i produttori musicali in movimento, questo è un enorme vantaggio.

Per quanto riguarda la RAM, si ottiene 16GB, perfetto per la maggior parte degli utenti. Si ottiene anche un singolo terabyte di archiviazione, anche se attenzione che non è un disco a stato solido, il che significa che si potrebbe avere problemi a caricare sessioni pesanti con velocità ottimale. Tuttavia, puoi sempre trovare un'unità esterna a stato solido a prezzi accessibili se hai bisogno di un po' di velocità aggiuntiva.


I migliori portatili economici per la produzione musicale

1) Dell Inspiron 15 3580

Specifiche

  • Dimensione dello schermo - 15.6"
  • Storage - 1TB HDD
  • Durata della batteria - N/A
  • Memoria - 8GB DDR4 RAM
  • Grafica - AMD Radeon 520 (2GB GDDR5)
  • Processore - Intel Core i7-8565U

Dell offre alcuni dei migliori computer portatili per la produzione di musica sul mercato oggi, anche se se stai cercando un modello economico sotto i 500 dollari, non c'è niente come il Dell Inspiron 15 3580. Sì, Dell offre alcune opzioni più sottili e leggere nella sua linea, anche se crediamo che le caratteristiche aggiuntive sul 3580 compensino il peso.

Possiamo prenderci un momento per dire quanto sia pazzesco che Dell abbia messo un disco rigido da 1TB in un portatile per meno di 500 dollari? Si ottengono tonnellate di spazio di archiviazione, il che è ottimo per i file audio di grandi dimensioni e le sessioni pesanti di brani. Naturalmente, è un disco HDD, quindi non è esattamente il più veloce là fuori, anche se puoi sempre ottenere un SSD esterno o aggiornare il tuo disco più avanti.

Avere lo schermo da 15,6" è anche un sogno assoluto. Si possono aprire più plugin e avere diverse finestre in esecuzione, il tutto mentre si ha la possibilità di vedere chiaramente cosa si sta facendo.

Il 3580 viene fornito di serie con 8GB di RAM, che è più che sufficiente per i produttori musicali principianti, e i quattro processori Intel offrono tonnellate di velocità, in modo da non dover rompere il flusso. Inoltre, offre una connettività pazzesca, tra cui il lettore di schede SD, la porta HDMI, tre porte USB e un jack per cuffie. Se hai bisogno di collegare le cuffie, l'interfaccia, il disco rigido, iLok, o tutto quanto sopra, il Dell Inspiron 15 3580 è il miglior portatile per il lavoro.


2) HP 14" Ryzen 3-3200U

Specifiche

  • Dimensione dello schermo - 14"
  • Storage - 128GB SSD
  • Durata della batteria - 7 ore
  • Memoria - 4GB RAM
  • Grafica - AMD Radeon Vega 3
  • Processore - AMD Ryzen 3 3200U

Mentre HP potrebbe essere un nome più grande nel mondo aziendale che nel mondo della produzione musicale, l'HP 14" Ryzen 3-3200U offre una potenza seria per eseguire applicazioni pesanti, come la tua workstation audio digitale. Grazie agli 8 GB di RAM DDR4 2400 MHz, puoi eseguire la tua DAW per molto tempo senza che il tuo portatile si blocchi o si surriscaldi.

Sul lato negativo, viene fornito solo con un SSD da 128GB, quindi vi consigliamo di prendere un'unità esterna se volete liberare spazio sull'unità integrata. Rispetto ad altri portatili nella categoria budget, l'HP 14" Ryzen 3-3200U offre un numero incredibile di ingressi e uscite, incluse tre porte USB, una porta HDMI, una presa RJ45 LAN e una presa per le cuffie.

Consigliamo vivamente l'HP 14" Ryzen 3-3200U per i produttori in movimento. Non solo il portatile ha una grande durata della batteria, ma è anche incredibilmente leggero. Con poco più di tre libbre, puoi gettarlo nello zaino e andare in giro.

Se sei qualcuno a cui piace mettere mano ai tuoi plugin, ti piacerà sicuramente il touchscreen ad alta definizione. La bellezza del touchscreen è che utilizza l'illuminazione a LED, che è meno dura per gli occhi per quelle sessioni notturne. Inoltre, il LED aiuta a espandere la durata della batteria, permettendoti di lavorare su sessioni remote molto più a lungo.

Se hai un budget e stai cercando il miglior portatile per chiamare il tuo compagno di viaggio per la produzione musicale, l'HP 14" Ryzen 3-3200U è un'ottima scelta.


3) Acer Aspire 5 Slim

Specifiche

  • Dimensione dello schermo - 15.6"
  • Storage - 128GB SSD
  • Durata della batteria - 7 ore
  • Memoria - 4GB RAM
  • Grafica - Intel® UHD Graphics 620
  • Processore - Intel® Core™ i5

Per gli stili più elementari di produzione musicale, l'Acer Aspire 5 Slim è una grande scelta. Come probabilmente avete indovinato dal nome, questa cosa è sottile e pronta a colpire la strada ovunque la vostra musica vi porti. Tuttavia, anche con la sua struttura sottile, è ancora dotato di uno schermo da 15,6 pollici che si confronta con i più grandi portatili di fascia alta. Abbina lo schermo alla tastiera retroilluminata e sarai in grado di lavorare ovunque e in qualsiasi momento.

Mentre non sarete in grado di eseguire VST pesanti o sessioni ad alto numero di tracce con i doppi processori e DDR4 SDRAM, sarete in grado di eseguire sessioni di base, modificare l'audio o registrare.

Due dei maggiori difetti sono i 4GB di RAM e i 128GB di memoria interna. Se vuoi ottenere di più dal tuo Acer Aspire 5 Slim, ti consigliamo vivamente di fare un upgrade. Altrimenti, questo portatile, che è ben al di sotto dei 500 dollari, è praticamente la linea di fondo per le esigenze di produzione.


Il miglior portatile Windows per la produzione musicale


1) Dell XPS 15

Specifiche

  • Dimensione dello schermo - 15.6"
  • Storage - 512GB SSD
  • Durata della batteria - 8 ore
  • Memoria - 16GB RAM
  • Grafica - NVIDIA GTX 1050Ti
  • Processore - Intel Core i7-8750H

Il Dell XPS 15 è un ottimo portatile e uno dei migliori della linea Dell XPS per i produttori di musica. Infatti, rispetto al resto della linea Dell XPS, fa spesso la lista dei migliori portatili per la musica, e per una buona ragione. Anche con il fatto che è il più sottile portatile da 15" sul mercato oggi, le prestazioni corrispondono ad alcune delle scelte migliori in questa lista. Il Dell XPS 9570, l'ultima versione dell'azienda, utilizza il nuovissimo processore Coffee Lake e Intel Iris, permettendoti di eseguire sessioni ad alta velocità. Non lasciare più che i tempi di caricamento uccidano il tuo flusso.

Coppia che con lo splendido touchscreen 4K, che utilizza Gorilla Glass per resistenza ai graffi, e avete un computer che non è solo incredibilmente elegante, ma anche follemente durevole, grazie al design del corpo in alluminio. Inoltre, avendo il touchscreen permette di ottenere più hands-on con i vostri plugin, grande per i produttori che godono di un'esperienza tattile.

Ci sono molti modelli tra cui scegliere, il che può rendere abbastanza travolgente trovare quello giusto per le vostre esigenze. Tuttavia, se dovessi sceglierne uno, andrei con la tecnologia Intel Core i7-8750H Turbo Boost di 8a generazione, che viene fornito con 16GB di RAM e un disco a stato solido da 512GB. Come bonus, si ottiene la scheda grafica NVIDIA GTX 1050Ti, che fornisce la capacità di fare lavoro video se si dovesse anche passare in quel regno. Per una maggiore sicurezza, l'azienda ha fornito un lettore di impronte digitali per il touch ID.

Le possibilità con il Dell XPS 15 sono quasi infinite. Inoltre, si ottiene un lettore di schede SD e 2 porte USB 3.0, il che significa che non sarà necessario spendere una tonnellata di soldi su adattatori e dock potenzialmente costosi per dischi rigidi aggiuntivi o iLoks.


Il miglior Mac per la produzione musicale


1) Apple MacBook Pro

Specifiche

  • Dimensione dello schermo - 13" - 16"
  • Storage - 512GB SSD o 1TB SSD
  • Durata della batteria - 11 ore
  • Memoria - 16GB-32GBRAM
  • Grafica - AMD Radeon Pro 5300M
  • Processore - 2.6GHz 6-core Intel Core i7


Un Macbook è sempre una buona scelta per i professionisti creativi.

Se stai cercando di ottenere un nuovo Apple MacBook Pro, puoi scegliere tra il modello da 13" e quello da 16", ognuno dei quali ha dieci ore di durata della batteria. Il modello da 13" è perfetto per i produttori in movimento che hanno bisogno di ulteriore portabilità. Tuttavia, lo spazio dello schermo può essere piuttosto limitante e difficile per alcuni per lavorare comodamente nella loro DAW, soprattutto quando il numero di tracce aumenta.

Procuratevi un Apple MacBook Pro con un processore Intel i7 a 6 core da 2.6GHz, 64GB di RAM e un SSD da 512GB o più, e sarete a posto per molti anni. Avrete un sacco di velocità per le sessioni professionali senza alcun lag, click o pop, il tutto mentre avrete la possibilità di installare più applicazioni e VST.

A mio modesto parere, il MacBook Pro è uno dei migliori e più stabili portatili per la produzione musicale oggi.

Mentre si potrebbe andare oltre un SSD da 512GB per questo computer Apple Macbook Pro, consiglierei di acquistare un'unità esterna e risparmiare un po' di soldi, a meno che non abbiate veramente bisogno dello storage interno nel vostro Macbook Pro per qualsiasi motivo. Inoltre, memorizzare tutti i tuoi contenuti musicali su un SSD è una scelta intelligente in ogni caso se vuoi togliere il carico di lavoro dal tuo computer.

Se finisci per fare lavori video insieme alla tua produzione musicale, sarai felice di sapere che questo portatile Apple Macbook Pro è dotato di una Radeon Pro 5300M e 4GB di memoria video.

A seconda della tua attuale configurazione di produzione musicale, potrebbe essere necessario acquistare un dock o alcuni adattatori esterni, poiché il portatile Macbook Pro è dotato solo di 4 porte USB-C (Thunderbolt). Una porta USB-C è diversa da USB 2.0 e USB 3.0, il che significa che avrete bisogno di avere adattatori porta USB-C pronto per collegare un'interfaccia audio o tastiera MIDI al vostro Macbook Pro. Ottenere un cavo Thunderbolt per queste uniche porte USB è uno dei maggiori svantaggi di ottenere un nuovo Mac.

Vorrei anche raccomandare di stare lontano dai modelli MacBook regolari, non Pro, anche se questi portatili Mac offrono alcuni dei migliori prezzi per le specifiche minime.

Domande frequenti


Laptop vs. Desktop per la produzione musicale?

I desktop sono molto meglio per la produzione musicale professionale quando si tratta di velocità e potenza di elaborazione. Tuttavia, i computer portatili potrebbero essere la scelta migliore per le vostre esigenze quando si tratta di portabilità ed efficienza dei costi.


Di quali specifiche del PC ho bisogno per la produzione musicale?

Quando si cerca un PC per la produzione musicale, come minimo, le specifiche dovrebbero essere:

  • 8GB di memoria
  • AMD Ryzen Multi-Core o Intel Core i-Series
  • Scheda grafica integrata
  • Dimensione del monitor 15"+


Dovrei overcloccare per la produzione musicale?

L'overclocking per la produzione musicale non è necessario e può rendere la vostra sessione più instabile. Poiché l'overclocking può riscaldare l'hardware, la potenza di raffreddamento è essenziale se hai intenzione di overclockare. Altrimenti, corri il rischio di uccidere il tuo flusso.


Una GPU ha un ruolo nella produzione musicale?

Le schede grafiche non sono davvero importanti per la produzione musicale, e la scheda grafica onboard che si trova sulla vostra scheda madre probabilmente farà il trucco. Naturalmente, se si tende a utilizzare una discreta quantità di plugin di fascia alta, avere una GPU che può gestire una grafica visivamente impegnativa può essere utile.


I portatili da gioco sono buoni per la produzione musicale?

I portatili da gioco sono ottimi per la produzione musicale, in quanto sono più che in grado di gestire carichi di lavoro pesanti. Rispetto alla maggior parte dei portatili, i portatili da gioco hanno tipicamente una migliore RAM, potenza di elaborazione e SSD più veloci.


Qual è il miglior portatile da gioco per la produzione musicale?

Il Razer Blade 15" è uno dei migliori portatili da gioco disponibili oggi sul mercato, grazie alla sua combinazione di 16GB di RAM, l'SSD da 512GB e il 6-Core Intel i7.

È più importante la CPU o la RAM per la produzione musicale?

La CPU è più importante della RAM quando si tratta di produzione musicale. La cosa bella della RAM è che in genere si può aggiornare in seguito, cosa che non si può fare con la CPU.


32 GB di RAM sono eccessivi per la produzione musicale?

Se stai lavorando con grandi librerie di campioni che richiedono una tonnellata di potenza di elaborazione, 16 o 32 GB di RAM potrebbero essere necessari per una prestazione regolare. Tuttavia, 8GB va tipicamente bene per la maggior parte della produzione musicale.


Posso cavarmela con 4GB di RAM per la produzione musicale?

Se stai cercando il miglior portatile per la produzione musicale, ti consigliamo vivamente di prenderne uno che abbia almeno 8GB di RAM se vuoi la migliore velocità e performance.


Ho bisogno di un SSD per la produzione musicale?

Gli SSD sono una scelta molto migliore per la produzione musicale moderna rispetto agli HDD, in quanto forniscono affidabilità e prestazioni molto migliori. Con un SSD, non avrete a che fare con periodi di caricamento incredibilmente lunghi, click o pop, tutte cose che possono rovinare il vostro flusso.

Pensieri finali - Trovare i migliori computer portatili per la produzione musicale

Un computer portatile per la produzione musicale è proprio come uno strumento. Come gli strumenti musicali, ci sono molte cose da considerare quando si compra un portatile per la produzione musicale.

Come si può vedere, ci sono un sacco di ottimi computer portatili per la produzione di musica, molti dei quali sono sorprendentemente accessibili. Naturalmente, è necessario tenere a mente un sacco di cose quando si acquista un computer portatile per la produzione di musica, soprattutto se siete come la maggior parte degli artisti e non hanno un budget illimitato. Se potessi darti un consiglio, sarebbe quello di stare lontano dalle opzioni economiche, a basso prezzo, come i modelli MacBook Air o i Chromebook. Questi tipi di computer portatili sono a basse prestazioni, migliori per scrivere saggi e navigare in Internet. Per hobbisti seri e professionisti, le limitazioni di prestazioni possono essere agitanti. Buona fortuna a te e al tuo viaggio come produttore musicale, e spero che tu abbia trovato questa lista utile per restringere le tue opzioni e trovare il computer portatile di produzione musicale con il miglior valore.

Dai vita alle tue canzoni con un mastering di qualità professionale, in pochi secondi!