Stem Mastering: La guida definitiva per i principianti

Stem Mastering: La guida definitiva per i principiantiStem Mastering: La guida definitiva per i principianti

Ogni ingegnere di mastering ha il proprio processo di masterizzazione - questo è parte di ciò che rende il mastering una forma d'arte. Detto questo, è importante capire le diverse filosofie di mastering in modo da poter comunicare efficacemente in tutta l'industria musicale. Oggi, saremo decodificare set mastering e come dettaglio come i principianti possono iniziare con la propria sessione di mastering stem.

Analizzeremo anche i casi specifici in cui un tecnico potrebbe scegliere di usare lo stem mastering rispetto al tradizionale final mix mastering. Andiamo avanti e cominciamo!

Cos'è lo Stem Mastering?

Quindi, cos'è esattamente lo stem mastering? Lo stem mastering è il mastering che utilizza più stem in contrapposizione al mastering di un singolo file stereo o dell'intero mix di una canzone. Il tuo canale master nello stem mastering può essere diviso per ogni traccia individuale dello stem, con ogni stem che riceve il proprio livello di elaborazione.

Gli stem sono composti da componenti individuali tutti all'interno di un raggruppamento simile. Perciò, potresti avere tutte le voci principali contenute in uno stem, o uno stem di batteria potrebbe contenere i suoni kick, snare e hi-hat in un singolo file.

La differenza tra Stem Mastering e Stereo Mastering

La differenza principale tra lo stem mastering e lo stereo mastering è che lo stereo mastering comporta il mastering del mix stereo finale. Lo stem mastering richiede più stacchi forniti dal tecnico del mixaggio per completare il processo. Per dirla in modo semplice: la differenza tra i due tipi è l'utilizzo degli steli rispetto al multitraccia. Lo stem mastering bilancia i file stem mixati, mentre lo stereo mastering bilancia un singolo mix stereo di multitraccia.

Il modello di stem mastering fornisce ai tecnici del mastering un maggiore controllo sul bilanciamento della traccia, anche se idealmente la maggior parte dei problemi di bilanciamento dovrebbero essere mitigati durante la sessione di mix. Cambiamenti drastici al suono di una canzone non dovrebbero essere fatti durante il processo di stem mastering, questi sono ancora riservati ad una sessione di mix. Una sessione di stem mastering ha essenzialmente gli stessi obiettivi di una sessione di mastering tradizionale: Elevare il mix finale, o in questo caso, i mix di un brano musicale.

Un ingegnere di mastering probabilmente si impegnerà sia nel mastering stereo che nel mastering stem nel corso della sua carriera. Ogni pezzo di musica dovrebbe essere affrontato in modo diverso: non c'è un modo giusto per masterizzare una canzone. Piuttosto, dipenderà molto dalle esigenze del suono stesso.

cos'è lo stem mastering

In che modo lo Stem Mastering è diverso dal Mixing?

Lo stem mastering è incredibilmente diverso dal mixaggio. Lo stereo mastering e lo stem mastering sono sullo stesso campo di gioco, anche se lo stem mastering coinvolge più file mentre lo stereo mastering viene effettuato con un unico file stereo.

Il missaggio è un intero stadio prima che inizi il mastering. Spesso, un tecnico ha più flessibilità durante la fase di mixaggio, poiché è qui che viene creato il vero equilibrio di una canzone. Durante il mixaggio, un tecnico crea il volume relativo per ogni traccia, aggiunge effetti e lavora per ottenere il file stereo (o gli stem nel caso di stem mastering) più equilibrato possibile.

Un ingegnere di mastering si trova in uno spazio mentale completamente diverso da quello di un ingegnere di missaggio. Il missaggio mira a dirigere in modo essenziale il modo in cui le parti separate di una canzone vengono suonate l'una in relazione all'altra, mentre un ingegnere di mastering di solito prende le scelte creative fatte durante la fase di missaggio e le eleva. Un ingegnere di mastering è anche responsabile della fornitura di tutti i deliverable musicali necessari per i dispositivi di riproduzione e di considerare come il mastering stem o stereo di una canzone influenzerà un progetto nel suo complesso. Sia lo stem che lo stereo mastering servono come fase finale nel mondo della produzione musicale.

stem mastering vs mixaggio

Il processo di masterizzazione dello stelo

Il processo di stem mastering è abbastanza simile al processo di mastering tradizionale. Troverai che la differenza chiave è il punto di partenza - lo stem mastering inizia con gli stem, mentre il mastering tradizionale inizia con un singolo file. Da lì, il processo segue più o meno lo stesso percorso.

I tecnici del mastering useranno una catena di mastering per eseguire i seguenti processi standard: Gain staging, EQ clean up, compressione, stereo imaging, riduzione del guadagno, limitazione e metering. I tecnici di mastering potrebbero anche usare certi plugin per migliorare il loro mix dal punto di vista tonale. Per esempio, un plugin per il nastro analogico può aggiungere un po' della distorsione armonica desiderata.

Una volta che un master viene controllato e testato su una varietà di dispositivi di riproduzione per la risposta in frequenza desiderata, il tecnico del mastering invia tutti i file necessari al team di un artista o all'artista stesso. Dal momento che i tecnici di mastering fanno parte della fase finale del processo di produzione audio, è importante che abbiano una comprensione approfondita sia del mastering tradizionale che di quello stem.

Quanti gambi dovrei usare?

La quantità di stem che usi durante lo stem mastering dipende esclusivamente dai bisogni del tuo ingegnere di mastering. Assicurati che ciascuno dei tuoi stem sia un file stereo in modo da ricevere la tua musica masterizzata correttamente. Se stai gestendo la sessione di stem mastering nella tua workstation audio digitale, dovrai prendere un paio di decisioni esecutive per determinare quale singolo stem vorresti elevare, o quali gruppi di stem hanno più senso.

Per iniziare, chiediti prima se puoi migliorare la qualità sonora semplicemente correggendo i problemi nel mix stereo. Lo Stem Mastering offre equilibrio e controllo extra per coloro che preferirebbero non tornare in una sessione di missaggio o non hanno accesso a un mix. Comunque, di solito è più facile sistemare i problemi evidenti alterando qualsiasi problema tecnico o di equilibrio nel mix. La masterizzazione compone il suono prestabilito nel mix.

Se stai cercando di portare una voce più avanti in un master, per esempio, vuoi degli stem individuali per lo stem vocale e l'altra strumentazione nella tua traccia. Le voci di supporto potrebbero essere un altro degli stem forniti. Quindi, la quantità di stems che usi dipende molto da quanto controllo extra vuoi durante il bus processing. Assicurati che i tuoi stems abbiano un'elaborazione completa degli effetti prima degli stems di stampa per rendere il tuo flusso di lavoro più facile. Ricorda che il processo di mastering dovrebbe concentrarsi principalmente sull'immagine stereo, sulla riduzione del guadagno, sull'elevazione dell'equilibrio tra più gruppi di strumenti e sul miglioramento della qualità e dell'ampiezza complessiva di una traccia.

La maggior parte dell'elaborazione creativa del segnale dovrebbe essere eseguita dal tecnico del mix. Se non stai masterizzando la tua sessione, chiarisci semplicemente con il tuo tecnico cosa vorrebbe nella sua sessione di mastering. Assicurati che le tue tracce multiple siano tutte alla frequenza di campionamento e alla profondità di bit preferite, come specificato dal tuo tecnico.

quanti steli dovrei usare

Quando usare gli steli in Mastering?

Un tecnico può richiedere l'uso di steli di mastering ogni volta che ritiene che ciò fornisca un maggiore controllo creativo rispetto a un singolo file stereo. Questo potrebbe essere dovuto a problemi con il mix completo, preferenze di bilanciamento, o per evidenziare una certa parte della canzone come discusso di seguito.

Stem Mastering in azione: Tipi di Stem Mastering

Quindi, in quali scenari vedreste un ingegnere optare per lo stem mastering? Ecco alcuni dei tipi più comuni di scenari stem:

Stem Mastering basato sulla gamma di frequenza

A volte, sezioni diverse dello spettro di frequenza richiedono impostazioni di compressione separate, a seconda del mix completo fornito dal tecnico del mixaggio. Potresti voler usare delle scomposizioni separate del mix delle frequenze basse, medie e alte in modo da poter tirare fuori il meglio dal tuo master finale senza, per esempio, confondere le basse frequenze. Lo stem mastering può darti più controllo sul bilanciamento totale di una traccia stereo.

Stem Mastering basato sulla voce

Occasionalmente, ci potrebbe essere un problema con la voce che rende difficile l'elaborazione con il resto degli stems. Puoi fare lo stem master con stampe stereo separate della voce e di tutta l'altra strumentazione per aiutare a portare la voce più avanti in un master finale, o mitigare qualsiasi errore nel mix. Comunque, è sempre meglio tornare indietro e correggere un mix se si ha l'opportunità di farlo piuttosto che cercare di correggere durante il processo di mastering stereo.

Stem Mastering basato sulla batteria

La batteria può spesso avere transienti duri che possono sfuggire di mano quando viene compressa pesantemente durante il processo di mastering. In questi casi, un ingegnere di mastering può chiedere a un ingegnere di mixaggio uno stem separato per la batteria e l'altra strumentazione. Mentre è meglio sistemare qualsiasi problema di transienti durante il processo di missaggio, questo può dare a un mix stereo una sensazione più equilibrata, specialmente se un tecnico sta cercando di evidenziare le parti di batteria per qualsiasi motivo.

steli nella masterizzazione della musica

FAQ sulla masterizzazione degli steli

Gli ingegneri di mastering usano gli steli?

Non tutti i tecnici di mastering usano gli stems. Tradizionalmente, il mastering è fatto migliorando ed elevando un singolo file audio stereo piuttosto che manipolando gli stem. Detto questo, lo stem mastering potrebbe essere necessario se un tecnico vuole un maggiore controllo sul bilanciamento dei vari componenti di una canzone.

Puoi padroneggiare una canzone senza steli?  

È certamente possibile masterizzare una canzone senza steli. Un ingegnere di mastering può semplicemente masterizzare utilizzando il mix finale. In questo scenario, è particolarmente importante che il mix sia ben bilanciato prima di consegnarlo al mastering. Questo perché qualsiasi errore in un mix sarà alla fine evidenziato in un master di una traccia.

Quale profondità di bit dovrebbero avere gli steli?

I tuoi stems dovrebbero essere esportati tipicamente a 24 bit. Tuttavia, questo può variare a seconda dell'applicazione finale della tua canzone. Se sei in dubbio, chiedi al tuo tecnico del mastering impostazioni specifiche in modo che tu possa fornirgli il giusto tipo di file la prima volta.

Cosa significa inviare steli?

Inviare steli significa che stai inviando singole parti di una traccia, ognuna con il proprio file audio al tuo tecnico o collaboratore. Per esempio, uno stem potrebbe contenere le parti di batteria, un altro potrebbe contenere la voce, e un altro potrebbe includere il synth o il basso. È anche una buona idea chiarire con il tuo collaboratore quali tracce stanno cercando.

Qual è lo scopo di creare un gambo di mix?

Avere un mix stem fornisce a un ingegnere di mastering o a un DJ un maggiore controllo di un mix senza inviare singole multitracce che possono essere inutilmente granulari per certi scopi. I mix stem forniscono una felice via di mezzo tra un mix completo e le singole tracce audio.

Come si apre un file stem?

La maggior parte dei file stem dovrebbe essere in formato wav, quindi non dovreste avere problemi ad aprire il file sul vostro computer o dispositivo mobile semplicemente cliccandoci sopra. Puoi anche trascinare un file stem direttamente nella tua DAW per riprodurlo o manipolarlo.

Gli steli devono essere in wav o mp3?

Vorrai che le tue tracce siano esportate come file wav per dare al tuo tecnico la massima qualità audio da mixare, masterizzare o manipolare. I file wav generalmente hanno molte più informazioni e sono più grandi degli mp3. Gli MP3 potrebbero essere più convenienti per la riproduzione mobile, ma i file wav dovrebbero essere usati per qualsiasi applicazione professionale.

Cos'è lo Stem Creator?

Stem Creator è un'applicazione rilasciata da Native Instruments che separa le tracce audio in tracce separate, accelerando il flusso di lavoro di un musicista. Questo può essere super utile per ingegneri o produttori che esportano costantemente mix per uso commerciale, mastering o remix.

Si può mixare una canzone senza steli?

È possibile mixare una canzone senza stacchi. Infatti, la maggior parte dei mix professionali sono fatti utilizzando i multitraccia, dato che forniscono più controllo rispetto alle tracce, che hanno la loro elaborazione e il loro bilanciamento. Qualcuno può scegliere di fare il master con le tracce o con il mix finale.

Cos'è una modifica dello stelo?

Uno stem edit si riferisce al processo di rimbalzo di una canzone in stems per remix, mastering, o ulteriori mixaggi. Gli stem possono anche essere pensati come submix, dato che i file stem possono avere un'elaborazione cotta o effetti audio che possono informare la parte successiva del processo di produzione audio.

Speriamo che questo articolo vi abbia reso più facile capire l'arte dello stem mastering. Come potete vedere, lo stem mastering serve come un modo eccellente per produrre musica ben bilanciata per certe canzoni. Divertitevi a creare musica con questa tecnica un po' rara ma preziosa!

Dai vita alle tue canzoni con un mastering di qualità professionale, in pochi secondi!